in

Le 8 tendenze capelli di quest’anno che vedremo ovunque

Il 2024 porta con sé una ventata di novità e creatività nel mondo delle acconciature. Dai tagli audaci ai colori più vibranti, passando per gli stili più classici reinterpretati in chiave moderna, ecco quali sono le tendenze capelli che domineranno quest’anno.

1.Velvet hair

Al primo posto abbiamo i Velvet Hair sia nella versione capelli lisci che in quella con capelli mossi. Hanno questo nome perché richiamano nei loro riflessi e nella texture il tessuto morbido del velluto.

Si presentano come una cascata di velluto liscio ben disteso, oppure come un tessuto adagiato su un piano che crea le sue onde naturali. In ogni caso, i Velvet hair appaiono sempre morbidi, luminosi e setosi.

Velvet hair - Foto: Pinterest.it
Velvet hair – Foto: Pinterest.it

2.Capelli al naturale

Al secondo posto abbiamo i capelli al naturale, la loro valorizzazione è un must nel 2024. Quest’anno ci sarà una maggiore consapevolezza del fatto che si può trarre il meglio dai propri capelli naturali senza stravolgerli. Come? Ovviamente evitando trattamenti estremi che tendono a modificare la struttura del capello, come nel caso della permanente per chi è liscia o per chi ama i ricci e smettendo di fare la cheratina per chi vuole una chioma liscia a tutti i costi.

3. Blush cut

Al terzo posto abbiamo il taglio di capelli effetto Blush. Il trend della naturalezza conquista non solo i tagli ma anche lo styling. Questo significa che il tempo da dedicare alla messa in piega a casa diminuisce, ma per riuscire in questa impresa è necessario scegliere un taglio pratico e su misura, che consenta una manutenzione quotidiana minimal. Il taglio di capelli effetto Blush è la soluzione migliore.

Blush cut - Foto: Pinterest.it
Blush cut – Foto: Pinterest.it

4. Capelli Peach Fuzz

Per quanto riguarda i colori di tendenza di questo 2024 abbiamo i capelli Peach Fuzz, ma in una variante adatta a tutte. Si presentano in una tonalità di biondo caldo con riflessi aranciati simile al biondo tiziano, che può andare da una leggera sfumatura fino a un rosso ramato più intenso.

Capelli peach fuzz - Foto: Pinterest.it
Capelli peach fuzz – Foto: Pinterest.it

5. Capelli voluminosi

Con il trend dei capelli naturali, il volume è un’ovvia conseguenza. Che sia per esaltare il volume che esiste già oppure per crearne uno nuovo, i capelli acquisiscono una texture e uno spessore sin dalle radici o può essere concentrato solamente sulle lunghezze.

6. Tagli di capelli medi

Quest’anno tra i capelli corti e quelli lunghi vince la via di mezzo. I tagli di capelli più di tendenza del 2024 saranno quelli di media lunghezza. Questo perché i capelli medi sono estremamente versatili e stanno bene a chiunque. Sono molto più leggeri rispetto a quelli lunghi e donano freschezza al volto. I tagli medi sono molto pratici e più facili da acconciare rispetto ai capelli corti. La lunghezza ideale è quella che arriva sotto le spalle, o al massimo 5 centimetri sotto le clavicole.

Tagli capelli medi - Foto: Pinterest.it
Tagli capelli medi – Foto: Pinterest.it

7. Bob corto

Per quanto riguarda il caschetto invece, la versione più amata sarà quella corta. Il mini bob è tra i tagli più chic del 2024. Anche in questo caso si tratta di un taglio facile da gestire e molto versatile. È abbastanza lungo da essere acconciato come piccolo chignon, oppure da essere fermato sul retro della testa utilizzando un gel fissante.

Bob corto - Foto: Pinterest.it
Bob corto – Foto: Pinterest.it

8. Taglio con frangia

Infine, il taglio con la frangia è uno degli stili più richiesti di quest’anno. La frangia a tendina è la tipologia più amata e dona al look un aspetto decisamente chic. La frangia è un elemento versatile e si può acconciare nel modo in cui si preferisce.

Concludendo, come abbiamo potuto vedere il 2024 celebra la diversità e la creatività nel mondo dei capelli. Che tu preferisca un taglio audace, un colore vibrante o uno stile classico rivisitato in chiave moderna, c’è una tendenza per tutte. La parola chiave di quest’anno è: sperimentare.