Arricciare i capelli senza rovinarli, 3 metodi naturali e facili da replicare

Braccio dolente, sudore e il rischio di danneggiare i capelli con mousse, piastre o ferri da stiro. Se preferisci evitare tutto questo caos e stai cercando modi per arricciare i capelli senza usare calore, sei nel posto giusto. Questo articolo offre 3 metodi naturali per ottenere ricci senza ricorrere a strumenti termici, permettendoti di mantenere la salute dei tuoi capelli anche senza l’uso di protezione termica.

Scorri verso il basso per scoprire questi metodi che regalano stili diversi, volume e tenuta, tutto senza stressare i tuoi capelli. E sai una cosa? Le donne arricciano i capelli senza calore da secoli!  Questi stili che vi stiamo per mostrare sono un modo meraviglioso per acconciare i capelli e mantenerli sani, senza l’uso del calore. Molti di questi metodi prevedono di andare a letto con i capelli appena umidi, per svegliarti con ricci perfetti. Alcuni valorizzano l’onda naturale dei capelli. Dai un’occhiata alla lista e trova il metodo che si adatta al look e allo stile che desideri.

capelli mossi-Tim Mossholder- Pexels.com

Metodo della Coda di Cavallo

Se sei tra quelli che non vogliono trascorrere ore davanti allo specchio ma desidera comunque avere riccioli morbidi quando esce, allora rilassati. Questo metodo ti permette di svegliarti con riccioli senza dover fare chissà quale sforzo. Ecco cosa ti serve:

  • Elastico
  • Spray per capelli

Il metodo:

  1. Dopo aver lavato i capelli, tamponali con un asciugamano fino a quando sono umidi (non bagnati). Evita di strofinare i capelli con l’asciugamano, per evitare l’effetto crespo.
  2. Fai una coda di cavallo alta, ma salta l’ultimo giro intorno ai tuoi capelli.
  3. Ora, prendi piccole sezioni di capelli dalla coda di cavallo e inizia ad avvolgerle intorno all’elastico.
  4. Continua questo processo finché tutti i tuoi capelli sono avvolti, creando una sorta di panino.
  5. Lascialo così durante la notte e al mattino successivo rimuovi l’elastico.

E voilà, i tuoi riccioli sono pronti senza sforzo e senza trascorrere troppo tempo di fronte allo specchio.

Accessori per capelli -Pink Box Studio- Pexels.com

Usare Clips per Capelli

Usare mollette per i capelli è un classico intramontabile e un metodo super facile per ottenere ricci senza l’uso del calore, tutto comodamente a casa tua. Ecco cosa ti serve:

  • Asciugamano
  • Pettine a denti larghi
  • Gel per capelli
  • Perni per capelli / clip per capelli
  • Sciarpa di cotone
  • Lacca per capelli

Ed ecco come procedere:

  1. Dopo aver lavato i capelli con uno shampoo e balsamo volumizzante, usa un pettine a denti larghi per districarli mentre si condizionano.
  2. Asciuga i capelli, facendo attenzione a non sfregarli con l’asciugamano, ma piuttosto a premi tamponando delicatamente l’acqua in eccesso.
  3. Applica un po’ di gel per capelli o crema per lo styling per una migliore tenuta.
  4. Seziona la corona dei tuoi capelli e raccogli i capelli in un panino. Lavora su questa sezione per ultima.
  5. Prendi una sezione di un pollice dai lati e avvolgine l’estremità intorno al dito indice per creare un loop. Fissa con il pollice e il dito indice.
  6. Alza la sezione verso l’alto, avvolgendola fino a raggiungere le radici. Assicurati di far girare i capelli lontano dal viso.
  7. Fissa la sezione arrotolata al cuoio capelluto con dei forcine. Usa clip di sezionamento per mantenere le sezioni in posizione se sono troppo spesse.
  8. Ripeti il processo con il resto dei capelli. Lavora sulla corona per ultima, assicurandoti di fissare tutti i capelli con perni.
  9. Avvolgi i capelli con una sciarpa di seta prima di andare a dormire per mantenere i perni in posizione e assorbire l’umidità.
  10. Al risveglio, sgancia i riccioli. Rimuovi i perni solo quando i capelli sono completamente asciutti, evitando l’uso di un asciugacapelli per non compromettere la forma dei ricci.
  11. Dopo aver rimosso i perni, pettina delicatamente i capelli per eliminare l’effetto frizzante. Utilizza lacca o texturizzante per una tenuta extra.

E voilà, hai ottenuto splendidi ricci senza dover usare il calore!

Fare le Trecce

trecce- Yan Krukau- Pexels.com

Fare le trecce è un modo facile e senza calore per ottenere delle onde da spiaggia impeccabili. Ecco cosa ti serve:

  • 2 elastici per capelli
  • Lacca o altro prodotto per la tenuta

Ed ecco come procedere:

  1. Dopo aver lavato i capelli, aspetta che siano asciutti al circa 70%.
  2. Dividi i capelli in una parte centrale e treccia un lato alla volta.
  3. Se desideri onde solo alle estremità, crea due trecce regolari su entrambi i lati della testa.
  4. Per onde che iniziano vicino alle radici, opta per due trecce francesi o trecce danesi su entrambi i lati della testa.
  5. Assicurati che le trecce siano strette per evitare l’effetto crespo quando le aprirai.
  6. Mantieni le trecce finché i capelli non sono completamente asciutti. Puoi anche andare a letto con le trecce e aprirle al mattino.
  7. Sciogli le trecce e completa con lacca o altro prodotto per la tenuta. Puoi anche rendere i capelli più lisci usando un siero per capelli per donare lucentezza.

E così, senza sforzo, hai ottenuto delle onde perfette senza l’uso del calore. Cosa aspettate? Provare per credere!