in

Capelli corti ricci: Le idee più belle per look super versatili

Tra i tagli di capelli di tendenza nel 2024 senza dubbio dominano la scena i capelli corti ricci, in particolare il taglio sfumato e il butterfly cut.

Quest’ultimo è quello più alla moda e amato dalle donne non solo su capelli ricci. Si tratta di un taglio che è stato molto popolare negli anni ’90 e 2000 e che oggi è tornato di tendenza. Lo stesso vale anche per il taglio shag sfumato che mantiene però, una certa lunghezza. In ogni caso, i capelli ricci di quest’anno sono molto voluminosi e strutturati.

I capelli ricci sono molto difficili da domare e da mettere in risalto e questo è un dato di fatto, tuttavia, con il giusto taglio e la piega adatta, possono diventare una vera e propria chioma da sogno. Anche pettinarli non è così semplice, al contrario a volte può sembrare un’impresa ardua, ma con i giusti prodotti e tecniche è possibile ottenere un risultato bellissimo.

Come abbiamo già accennato, tra le tendenze del momento per i capelli ricci, il taglio sfumato è un must assoluto, così come il butterfly cut e lo shag. Ma se volessimo optare per un bel caschetto? Senza tempo, alla moda ed elegantissimo, il caschetto è sempre una buona idea. Inoltre, può essere declinato in tantissimi stili diversi. Adesso, vediamo insieme le idee più belle per look super versatili su capelli ricci.

Caschetto corto

Il caschetto è il taglio perfetto per capelli ricci, è molto versatile e sta benissimo a tutte le donne. Si può sfoggiare corto, cortissimo, medio e anche lungo. Si può scegliere leggermente sfumato, dritto, a punta oppure asimmetrico. Il caschetto è un taglio semplicissimo da portare e che va bene su qualsiasi tipologia di capello. Per sfoggiare il caschetto non bisogna per forza avere i capelli lisci.

Ma qual è la versione che più valorizza una chioma riccia? Sicuramente il caschetto a pallone con il suo aspetto arrotondato è perfetto per capelli ricci. Si tratta di un taglio corto e sfumato per ottenere la forma a palla. È l’ideale per conferire ai ricci uno stile un po’ rock ma sempre attuale.

Caschetto corto riccio - Foto: Pinterest.it
Caschetto corto riccio – Foto: Pinterest.it
Capelli ricci di tendenza - Foto: Pinterest.it
Capelli ricci di tendenza – Foto: Pinterest.it
Caschetto riccio - Foto: Pinterest.it
Caschetto riccio – Foto: Pinterest.it

Il pixie cut

Se pensiamo a tagli ancora più corti non possiamo non prendere in considerazione il Pixie cut. Con i capelli ricci, infatti, possiamo anche optare per un taglio molto corto, alcuni sono molto alla moda nel 2024. Un’idea interessante potrebbe essere quella di sfoggiare un taglio molto corto sui lati con una chioma sfumata e con lunghezze leggermente più lunghe sulla parte superiore della testa. Il Pixie cut è in grado di valorizzare molto bene i ricci e renderli più definiti.

Attenzione però, perché se scegliete il Pixie cut dovete essere consapevoli che questo taglio richiede molto più styling. Bisogna sempre usare dei prodotti adatti che mantengano idratata la fibra capillare, così da evitare l’effetto crespo. Un altro aspetto da non sottovalutare: i capelli ricci risalgono molto, quindi è necessario tenere conto di questo durante il taglio, così da ottenere il risultato desiderato a capelli asciutti. I parrucchieri, infatti, consigliano sempre di tagliare i capelli da asciutti.

Pixie cut riccio - Foto: Pinterest.it
Pixie cut riccio – Foto: Pinterest.it
Capelli corti ricci - Foto: Pinterest.it
Capelli corti ricci – Foto: Pinterest.it

Il taglio sfumato

Il taglio sfumato si distingue come un vero e proprio must-have nel 2024. Con questo stile e con lo styling giusto, i capelli ricci diventeranno una chioma invidiata da tutte, piena di volume, movimento e personalità.

Taglio sfumato - Foto: Pinterest.it
Taglio sfumato – Foto: Pinterest.it
Taglio corto mosso - Foto: Pinterest.it
Taglio corto mosso – Foto: Pinterest.it

I capelli ricci sono spesso crespi, secchi e difficili da districare, ecco perché è importante curarli e valorizzarli al meglio. Come pettinare i capelli ricci? Gli ultimi consigli da seguire:

  1. Pettiniamo i capelli bagnati con balsamo o crema districante.
  2. Usiamo pettine a denti larghi.
  3. Pettiniamo dalle punte verso l’alto, sciogliendo eventuali nodi con le dita.
  4. Asciughiamo con un asciugamano in microfibra, phon e diffusore.
  5. Applichiamo un prodotto styling per definire i ricci.
  6. Usiamo uno shampoo e balsamo specifici per capelli ricci
  7. Pettinate i capelli bagnati con balsamo o crema districante.

Concludendo, i tagli capelli corti ricci di tendenza sono tutti molto versatili e pronti a valorizzare anche il riccio più complicato. Abbiamo visto alcune idee interessanti da cui prendere spunto, ma adesso tocca a voi scegliere il vostro look preferito.