Capelli sempre annodati? Ecco la soluzione ideale per voi

Chi ha i capelli ricci in stile afro oppure capelli mossi al naturale, lo sa molto bene: sono belli da vedere e invidiati da molte donne. Infatti, queste ultime se vogliono ottenere lo stesso effetto devono passare ore e ore sulla sedia del parrucchiere di fiducia. Quando però, arriva il momento di spazzolarli, molto spesso sono dolori, perché questi tipi di capelli sono quasi impossibili da districare, soprattutto se ci troviamo difronte ad una chioma molto folta e lunga.

Per pettinare i capelli ricci o mossi ci vuole tempo, pazienza e fatica, tralasciando che si soffre. Abbiamo detto che sono difficili da districare ma non impossibili, perché per fortuna grazie a qualche accorgimento che proviene dalla natura, possiamo risolvere questo problema che accomuna donne e ragazze di tutte le età.

Ma quindi, in che modo possiamo combattere questo problema? La soluzione è un balsamo naturale fai da te in casa, che ci aiuterà a districare al meglio i nostri capelli e ad avere anche una chioma luminosa e facile da gestire. Vediamo quali sono gli ingredienti che ci servono per crearlo.

Balsamo fai da te - Foto di Nataliya Vaitkevich/ Pexels.com
Balsamo fai da te – Foto di Nataliya Vaitkevich/ Pexels.com

Cosa ci serve per realizzare il nostro balsamo fatto in casa

Per creare il nostro balsamo fatto in casa, abbiamo bisogno di due cucchiai di radice di marshmallow in polvere, che possiamo tranquillamente trovare online o nelle erboristerie, due cucchiai di gel di Aloe Vera, 240 millilitri di acqua, 20 gocce di olio essenziale di lavanda biologico, 10 gocce di olio essenziale di rosmarino sempre biologico e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva o di un altro olio a scelta.

Tutti questi ingredienti elencati hanno proprietà districanti, sono in grado di nutrire i capelli in profondità e di renderli più luminosi e anche facili da pettinare. Possiamo trovarli tutti in erboristeria oppure nei negozi online.

Qual è il procedimento da seguire

Ecco quali sono i passaggi principali per creare il nostro balsamo fatto in casa. La prima cosa che dobbiamo fare è versare l’acqua e la radice di marshmallow in un pentolino, lasciamo cuocere il tutto per circa mezz’oretta fino a quando il composto non si dimezza. Togliamo quindi, il pentolino dal fuoco, lasciamolo raffreddare a temperatura ambiente e poi filtriamo il composto con un panno di mussola per rimuovere i solidi sospesi.

Continuiamo aggiungendo gli oli essenziali e gli oli vettori al composto, versiamo la miscela in un flacone spray e conserviamo in frigo per max due settimane. Il balsamo per capelli che si ottiene è molto denso, quindi prima di applicarlo dobbiamo agitarlo bene. Infine, per usarlo, basta spruzzarlo sui capelli asciutti o anche bagnati, lasciarlo in posa per 1-2 minuti e districare poi i capelli con l’aiuto di un pettine a denti larghi, partendo sempre dalle punte.

Come deve essere una spazzola per capelli ricci?

La spazzola ideale per districare i capelli ricci o mossi è quella con le setole di cinghiale. Le setole di cinghiale, infatti, permettono una buona distribuzione degli oli naturali presenti sui capelli, in modo che la chioma appaia immediatamente più luminosa e brillante.
Spazzola per la messa in piega - Foto di Daniel Kondrashin/ Pexels.com
Spazzola per la messa in piega – Foto di Daniel Kondrashin/ Pexels.com
Ovviamente la forma della spazzola dipende anche dal tipo di utilizzo. Se dobbiamo districare i capelli, va benissimo una spazzola normale. Se invece, vogliamo effettuare una bella messa in piega, allora meglio optare per una spazzola di forma rotonda.
Per la messa in piega però, consigliano sempre di scegliere una spazzola con corpo in metallo, così da distribuire al meglio il calore sui capelli e di conseguenza anche limitare i danni.