Coda di cavallo: acconciature particolari da cui prendere ispirazione

La coda di cavallo è un’acconciatura intramontabile, infatti, continua a essere una di quelle più versatili e amate dalle donne. Semplice ma allo stesso tempo elegante, la coda di cavallo può adattarsi a ogni occasione, dalle più casual alle più formali. La coda di cavallo dona un aspetto pulito, ordinato o più sbarazzino, a seconda di come viene realizzata. Quest’acconciatura si presenta in numerose varianti, dalla versione alta che dona un aspetto glamour a quella bassa perfetta per occasioni più semplici.

Non è tutto, la coda di cavallo è anche un’ottima soluzione quando si hanno i capelli sporchi o quando si vuole semplicemente non averli sul viso. Se volete rendere la vostra coda di cavallo più bella e interessante, potete arricchirla con accessori come nastri, fermagli o elastici colorati.

La coda di cavallo è anche l’acconciatura più scelta dalle donne sportive, perché regala un look pratico senza rinunciare allo stile. Inoltre, visto che abbiamo detto che si tratta di una pettinatura versatile, può essere personalizzata in base alla lunghezza e alla texture dei capelli, rendendola adatta a tutte. In basso, iniziamo a vedere insieme le acconciature con coda bassa più belle da replicare. 

Coda bassa impreziosita da trecce - Instagram: @tonyastylist
Coda bassa impreziosita da trecce – Instagram: @tonyastylist

In questa prima foto, la modella ci mostra l’acconciatura da uno scatto posteriore. Ha scelto una coda bassa impreziosita da trecce particolari sulla parte superiore. I capelli sono lunghi e scalati. L’elastico è stato ricoperto da una ciocca di capelli per un tocco più elegante. Sul davanti ciuffi lasciati liberi e morbidi per valorizzare sguardo e forma del viso. Il colore è un biondo freddo luminoso. Questo look è adatto sia per eventi semplici che speciali.

Acconciatura con coda particolare - Instagram: @annette_updo_artist
Acconciatura con coda particolare – Instagram: @annette_updo_artist

In questa seconda foto, abbiamo l’acconciatura perfetta per capelli lunghi e scalati. Ha scelto una coda di cavallo bassa molto particolare e voluminosa sulla parte alta. Dalla coda partono lunghezze mosse. Il colore è un mix tra il biondo caldo e il biondo freddo. Il risultato finale è luminosissimo. Questa coda è perfetta per le occasioni speciali, ancora di più se arricchita da gioielli.

Coda bassa liscia - Instagram: @alexgaboury
Coda bassa liscia – Instagram: @alexgaboury

In foto, la modella ci mostra la sua pettinatura da una visione posteriore. Sfoggia una coda di cavallo versione bassa realizzata su capelli lunghi e lisci. L’elastico è stato ricoperto stesso dalle ciocche dei capelli. Il colore è un biondo platino. L’acconciatura è l’ideale per chi desidera un look perfettamente ordinato.

Coda mossa - Instagram: @alexgaboury
Coda mossa – Instagram: @alexgaboury

In questa foto abbiamo una versione mossa della coda bassa. L’acconciatura è stata realizzata sempre su capelli lunghi e scalati. La coda è stata impreziosita da una treccia olandese laterale. L’elastico è sempre ricoperto stesso dai capelli. Il colore è un biondo platino. Sul davanti abbiamo lunghezze sciolte e mossa. Questa pettinatura è perfetta per la sera.

Coda bassa intrecciata - Instagram: @michaelgrayhair
Coda bassa intrecciata – Instagram: @michaelgrayhair

In foto, la modella ci mostra l’acconciatura con questo scatto di spalle. I capelli sono lunghi e lisci. Sfoggia una coda versione bassa impreziosita da una treccia alla francese molto morbida. L’elastico è stato ricoperto da una ciocca di capelli. Il colore è un mix tra biondo oro e biondo platino. La pettinatura è molto elegante e femminile.

Coda capelli lunghi - Instagram: @michaelgrayhair
Coda capelli lunghi – Instagram: @michaelgrayhair

Chiudiamo in bellezza con questa coda bassa intrecciata simile a quella vista sopra. I capelli sono lunghi e scalati. La treccia realizzata è olandese da cui poi parte una coda bassa liscia. Sul davanti qualche ciocca lasciata libera per valorizzare il viso. Il colore è un biondo oro luminoso. L’acconciatura è particolare ed elegante.

Come si realizza la coda bassa?

Per realizzare una coda bassa perfetta si parte dalla posizione dei capelli. Per la versione centrale, pettiniamo i capelli in direzione del punto in cui andremo a bloccare l’acconciatura e fissiamola in basso, con un elastico. Possiamo coprire l’elastico con una ciocca di capelli e fermarla con una forcina di strass. Se invece, vogliamo la versione bassa laterale, pettiniamo i capelli verso il lato che preferiamo, fermiamo sempre i capelli e portiamo le ciocche libere sulla spalla. Proviamo a dare colore alla ciocca con un fermacapelli particolare. In ogni caso, per evitare che l’acconciatura si appiattisca troppo, cerchiamo di dare volume ai capelli con un pettine molto stretto e fissiamo la chioma con un po’ di lacca.

Coda bassa laterale - Foto: Pinterest.it
Coda bassa laterale – Foto: Pinterest.it
Coda bassa liscia - Foto: Pinterest.it
Coda bassa liscia – Foto: Pinterest.it
Coda bassa - Foto: Pinterest.it
Coda bassa – Foto: Pinterest.it
Coda bassa mossa - Foto: Pinterest.it
Coda bassa mossa – Foto: Pinterest.it
Coda bassa di profilo - Foto: Pinterest.it
Coda bassa di profilo – Foto: Pinterest.it

Coda di cavallo alta

La versione alta delle coda di cavallo è un’acconciatura versatile e chic. Ma come si realizza? Si ottiene raccogliendo i capelli in cima alla testa e legandoli con un elastico. Possiamo coprire quest’ultimo con una ciocca di capelli per rendere il look più elegante. Questa pettinatura è adatta sia per occasioni formali che per situazioni più casual. Senza dubbi, la coda alta è un modo pratico per tenere i capelli ordinati e sfoggiare un look stiloso. In basso, alcune code da cui trarre ispirazione.

Coda alta liscia - Foto: Pinterest.it
Coda alta liscia – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua bellissima acconciatura da una prospettiva posteriore. Ha scelto una coda di cavallo alta su capelli molto lunghi e dallo styling liscio perfetto. In questo caso, l’elastico è stato ricoperto da una ciocca di capelli per un look molto più chic, elegante e femminile. La coda di cavallo alta sta benissimo su capelli lunghi.

Coda alta - Foto: Pinterest.it
Coda alta – Foto: Pinterest.it
Coda di cavallo alta - Foto: Pinterest.it
Coda di cavallo alta – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua acconciatura di spalle. Come possiamo ben vedere, ha scelto una coda di cavallo alta eseguita su capelli lunghi, scalati e dallo styling mosso. Anche qui, abbiamo l’elastico ricoperto stesso dalle ciocche di capelli.

Coda alta Jasmine  - Foto: Pinterest.it
Coda alta Jasmine – Foto: Pinterest.it

La coda alla Jasmine è una delle più amate dalle donne, ce la mostra questa modella da una prospettiva posteriore. È anche molto semplice da realizzare. In questo caso, è state eseguita su capelli molti lunghi e dallo styling mosso. La coda Jasmine è perfetta per le occasioni più eleganti.

Coda alta mossa - Foto: Pinterest.it
Coda alta mossa – Foto: Pinterest.it
Coda liscia - Foto: Pinterest.it
Coda liscia – Foto: Pinterest.it

A chi sta bene la coda di cavallo?

La coda di cavallo, bassa o alta, è una di quelle poche acconciature che riesce a valorizzare diversi visi e poi è l’ideale per avere un aspetto ordinato in poche mosse. La coda alta ad esempio sta benissimo su un viso tondo e paffuto, perché tende a snellire le linee. In questo caso, consigliamo di lasciare delle ciocche laterali lisce accanto al viso per creare un effetto ancora più allungato. La coda bassa invece, sta molto bene su un viso lungo. Con un viso ovale sta bene qualsiasi tipo di coda, possiamo anche optare per quella laterale. Infine, non c’è un limite di età per questa acconciatura sempre alla moda, sta bene sia alle più piccole che alle donne adulte. In basso altre foto da cui prendere ispirazione!

La coda di cavallo chic - Foto: Pinterest.it
La coda di cavallo chic – Foto: Pinterest.it
Coda di cavallo capelli medi  - Foto: Pinterest.it
Coda di cavallo capelli medi – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua acconciatura da una prospettiva frontale. Come possiamo ben vedere, ha scelto una coda bassa su capelli medi e scalati. L’acconciatura si presenta molto voluminosa soprattutto per i due ciuffi lasciati liberi sul davanti. Questi sono mossi e valorizzano lo sguardo.

Coda alta liscia - Foto: Pinterest.it
Coda alta liscia – Foto: Pinterest.it
Coda mossa - Foto: Pinterest.it
Coda mossa – Foto: Pinterest.it
Coda Jasmine - Foto: Pinterest.it
Coda Jasmine – Foto: Pinterest.it
Coda bassa intrecciata - Foto: Pinterest.it
Coda bassa intrecciata – Foto: Pinterest.it

La coda intrecciata è una versione molto chic indossata da tutte le donne. In foto, la modella ce la mostra di spalle. Come possiamo vedere, ha scelto una versione bassa intrecciata eseguita su capelli lunghi. È perfetta per mettere in risalto un viso ovale.

Coda alta capelli lunghi - Foto: Pinterest.it
Coda alta capelli lunghi – Foto: Pinterest.it
Coda bassa voluminosa - Foto: Pinterest.it
Coda bassa voluminosa – Foto: Pinterest.it
Coda riccia - Foto: Pinterest.it
Coda riccia – Foto: Pinterest.it

Concludendo, la coda di cavallo è sempre una scelta senza tempo che consente a tutte le donne di esprimere la propria individualità. È un’acconciatura che unisce praticità e stile da sfoggiare in qualsiasi occasione. E voi, avete già scelto la vostra prossima pettinatura?