in

Come abbinare correttamente il rosso nei tuoi vestiti

Il rosso è uno dei colori più evidenti, sexy e audaci che potresti prendere in considerazione per abbellire il tuo outfit.

abito rosso

Ma che tonalità scegliere? Come abbinarlo correttamente e, di contro, quali errori non fare?

In generale, tutte le persone possono indossare il rosso, considerato che l’idea che il rosso stia meglio alle donne con i capelli scuri è superata: sia le bionde che le rosse possono infatti indossare adeguatamente questo colore in modo eccellente. Tutto dipende dalla scelta della giusta tonalità!

Quale tonalità di rosso scegliere

Per esempio, le donne con i capelli scuri e la carnagione chiara sono particolarmente belle con un rosso freddo, con un sottotono bluastro, come il rosso vino, lampone o ciliegia. Quando il colore è troppo caldo, la pelle corre il rischio di apparire grigia e pallida.

Le donne con capelli biondo scuro o castano chiaro e carnagione chiara stanno invece meglio con i toni freddi e blu del rosso. Il rosso non dovrebbe essere troppo forte e sarebbe bene optare per toni come magenta e fucsia.

Se poi si ha una carnagione scura, meglio puntare sui toni caldi del rosso con un sottotono arancione. Le sfumature di colore che si completano a vicenda sono il rosso pomodoro, il rosso marrone e il rosso arancio. Infine, se hai i capelli rossi e una carnagione calda e chiara, meglio andare sulle tonalità di rosso terra e oro, come il terracotta.

abbinamento vestito rosso

Colori che si abbinano ai vestiti rossi

Ora che abbiamo capito quali siano le tonalità di rosso che meglio si abbinano al proprio incarnato, cerchiamo di comprendere quali siano le combinazioni preferenziali:

  • Rosso + bianco: non sbagli di certo. È una combinazione che si farà notare con grande efficacia.
  • Rosso + nero: crea un forte contrasto senza però correre il rischio che il rosso si “mescoli” con il nero. È generalmente una scelta più audace della prima, ideale però anche per un look da lavoro (camicia rossa con pantaloni neri).
  • Rosso + grigio: ideale se pensi che il contrasto tra nero e rosso sia troppo, ma vuoi comunque che il rosso sia in risalto.
  • Rosso + marrone: il rosso e il marrone si completano a vicenda in modo davvero efficace, soprattutto in autunno e inverno. Il rosso aggiunge vivacità e intensità all’aspetto, mentre il marrone funge da contraltare, fornendo il necessario tocco di calma.
  • Rosso + viola: è una combinazione di colori diventata sempre più popolare negli ultimi anni. Basterà limitarsi al nero e al beige per le scarpe e gli altri capi di abbigliamento, al fine di evitare di mescolare troppi toni.
  • Rosso + blu: si può tentare anche una combinazione rosso e blu, soprattutto se il red è abbinato al blu scuro.
  • Rosso + rosso: l’effetto tono su tono può essere efficace, ma cerca di non mescolare insieme troppe tonalità di rosso distinte!

Colori da evitare con i vestiti rossi

Di contro, ci sono alcuni abbinamenti che dovresti evitare, poiché corrono il rischio di dare al tuo outfit un aspetto poco gradevole.

Tra i principali:

  • Rosso + verde brillante: il verde e il rosso sono colori complementari che si fanno notare ancora di più. Fa eccezione il verde scuro abbinato al rosso vino.
  • Rosso + colori neon: il rosso e un colore neon insieme attirano troppo l’attenzione!
Caschetto colorato

Caschetto colorato: 4 look di tendenza da cui prendere spunto

borse alla moda

Quali borse andranno di moda nel 2024?