in

Come rinforzare le unghie: cause, consigli e rimedi efficaci

Il sogno di tutte le donne è quello di avere sempre una manicure perfetta e impeccabile, con unghie forti e sane. Purtroppo però, questo non è sempre possibile, non è facile ottenere mani curate perché nella maggior parte dei casi le unghie tendono a spezzarsi, ad essere molto fragili e a non avere mai la lunghezza desiderata.

Ma quindi, come bisogna fare? Per fortuna ci sono tanti rimedi da poter provare per avere unghie più forti nel tempo. In questo articolo, scopriremo anche le cause delle unghie fragili e alcuni consigli su come rinforzarle.

Quali sono le cause delle unghie fragili? Dietro a questo problema possono esserci diversi motivi, molti dei quali dipendono dalle cattive abitudini. Tra le principali cause però, abbiamo:

  • L’utilizzo di detergenti aggressivi
  • Lavaggi frequenti
  • Trattamenti estetici ripetuti, come il semipermanente
  • Carenze nutrizionali, tra cui vitamine e sali minerali.
Unghie pastello - Foto: Pinterest.it
Unghie pastello – Foto: Pinterest.it
Ombre nails - Foto: Pinterest.it
Ombre nails – Foto: Pinterest.it
Idee unghie estive - Foto: Pinterest.it
Idee unghie estive – Foto: Pinterest.it
Unghie fluo - Foto: Pinterest.it
Unghie fluo – Foto: Pinterest.it

3 rimedi naturali per rinforzare le unghie

Se vogliamo rinforzare le nostre unghie, bisogna partire da semplici accortezze quotidiane. In primis, è necessario che mani e piedi siano idratati allo stesso modo, bisogna bere tanta acqua ogni giorno. In più, si possono applicare anche dei prodotti idratanti specifici per le mani come ad esempio creme e gel all’aloe vera.

Due ingredienti naturali che possono esserci d’aiuto per rinforzare le unghie sono olio e limone. Li conosciamo sicuramente per essere un must have della dieta mediterranea, ma sono indispensabili anche per curare le unghie. Basta preparare un impacco mescolando due cucchiai di olio di oliva e un succo di limone. Questa soluzione è un’ottimo rinforzante naturale e anche un potente sbiancante. Infatti, dopo dieci minuti dall’applicazione di questo impacco, le unghie appariranno immediatamente più lucide e sane.

Un terzo rimedio naturale prevede l’utilizzo del tè verde, di esso si conoscono bene le proprietà curative, ma lo sapevate che è ottimo anche per rinforzare le unghie? In questo caso, basta immergere le dita in una soluzione a base di tè verde ed acqua per circa dieci minuti prima della manicure per avere unghie più robuste e sane.

Summer nails - Foto: Pinterest.it
Summer nails – Foto: Pinterest.it
French fucsia - Foto: Pinterest.it
French fucsia – Foto: Pinterest.it

Quali sono i prodotti migliori per rinforzare le unghie

Oggi, in commercio possiamo trovare degli integratori specifici che ci permettono di tenere sotto controllo l’apporto di vitamine, minerali e amminoacidi necessari a favorire la crescita della cheratina. Nel caso in cui vogliamo rinforzare le unghie, la scelta deve ovviamente ricadere su prodotti specifici per la cura delle unghie. Uno smalto idratante, ad esempio, è l’ideale per rinforzare l’unghia e renderla più resistente a eventuali urti. Questo prodotto viene utilizzato soprattutto in caso di unghie fragili che tendono sempre a spezzarsi. Si può applicare da solo oppure come base sotto al colore desiderato. Attenzione però ad aspettare che si asciughi completamente.

Il trattamento contro l’onicofagia è un validissimo alleato contro il vizio di mangiucchiarsi le mani con il risultato di avere unghie deboli ed esteticamente brutte da vedere. Ci sono dei prodotti specifici che aiutano a combattere la tendenza a portarsi le dita delle mani in bocca per nervosismo, stress o ansie varie.

Il trattamento levigante per unghie invece, è molto importante perché funziona come un vero e proprio filler. Aiuta a uniformare la superficie, minimizzare le irregolarità e le imperfezioni e a correggere il tono. Questo trattamento funziona come un rinforzante.

Per curare le unghie da zero consigliamo di attuare una prassi periodica che consiste nell’applicazione di vari trattamenti seguendo con attenzione le indicazioni riportate sulle confezioni dei prodotti. In primis, bisogna individuare il problema contro cui agire e procedere all’acquisto del prodotto necessario. Scegliendo i prodotti migliori le nostre unghie saranno più sane, forti, lucide e dal colorito sano.

Unghie fucsia - Foto: Pinterest.it
Unghie fucsia – Foto: Pinterest.it
Unghie arancio - Foto: Pinterest.it
Unghie arancio – Foto: Pinterest.it
Unghie colorate - Foto: Pinterest.it
Unghie colorate – Foto: Pinterest.it
Nails inspo - Foto: Pinterest.it
Nails inspo – Foto: Pinterest.it

Altri consigli per rinforzare le unghie

I metodi naturali per rinforzare le unghie sono tanti. Ecco qualche altro consiglio per una manicure perfetta. In generale, è necessario avere uno stile di vita sano e seguire alcune buone abitudini:

1.Riduci il contatto con l’acqua: L’acqua è indispensabile per idratare l’intero organismo, svolge un ruolo determinante nel contrastare la secchezza. Attenzione perché se tenute per diverso tempo in ammollo in acqua troppo calda o fredda le unghie potrebbero risentirne. Il consiglio è utilizzare i guanti.

2.Idrata le unghie: L’idratazione è necessaria sia per le mani che per le unghie. È bene applicare una buona crema idratante anche sulle unghie massaggiando delicatamente e ripetendo l’azione più volte.

3.Evita prodotti aggressivi: Questo vale sia per gli igienizzanti mani sia per i detergenti per la pulizia della casa. Questi prodotti contengono sostanze chimiche che possono causare unghie deboli e fragili. È bene proteggere mani e unghie indossando i guanti.

Concludendo, possiamo dire che i rimedi per rinforzare le unghie e avere una manicure perfetta sono tanti. L’importante è prendersi cura sempre di esse.