in

Depilazione perfetta, i vari step da seguire per una pelle super liscia

La depilazione è spesso un incubo per la maggior parte delle donne, vediamo insieme qual è il metodo migliore da prendere in considerazione.

Depilazione - Foto di cottonbro studio/ Pexels.com
Depilazione - Foto di cottonbro studio/ Pexels.com

La depilazione è un argomento che interessa tutte le donne a prescindere dalla stagione in cui ci troviamo, inverno o estate, il problema principale è sempre lo stesso: come rimuovere i peli senza stressare troppo la pelle e soprattutto senza provare dolore. Il detto dice “per essere belle bisogna soffrire”, invece noi diciamo che per essere belle senza soffrire dobbiamo conoscere alcuni trucchi e tecniche di depilazione che non ci faranno sentire alcun dolore (o quasi).

Iniziamo con il dire che una corretta routine di depilazione parte proprio dalla preparazione della pelle. Dobbiamo, infatti, assicurarci che le zone da depilare siano sane, che non siano irritate o screpolate e che siano ben nutrite e idratate. Ora vediamo insieme quali sono i vari step da seguire per una perfetta depilazione e avere una pelle super liscia sia in estate che in inverno. 

I vari passaggi da seguire

La nostra pelle deve innanzitutto partire da una buona base idratata e nutrita altrimenti la depilazione causerebbe solo danni. La nostra routine di depilazione dovrebbe partire almeno dal giorno prima. La sera, infatti, sarebbe di grande aiuto fare un bel bagno con acqua calda, ma non troppo. Poi successivamente fare uno scrub delicato per aiutare il ricambio cellulare ad eliminare eventuali pellicine e peli incarnati. Procediamo con un buon detergente con azione idratante e non aggressivo da applicare sulla pelle. Solitamente si consiglia anche di vaporizzare sul corpo un tonico così da ripristinare il ph della pelle.

Il giorno seguente possiamo procedere con la depilazione scegliendo il metodo che preferiamo. Infine, non dimentichiamo di applicare una buona crema idratante oppure un olio per completare la nostra routine.

Quali sono i metodi più efficaci?

Adesso che abbiamo visto quali sono i vari step da seguire, possiamo passare ai metodi di depilazione più efficaci e scelti dalle donne. Sicuramente tra i metodi più aggressivi e dolorosi abbiamo la ceretta e il silk epil. Un metodo indolore molto utilizzato per rimuovere i peli sono le creme depilatorie, ma anch’esse in alcuni casi possono essere aggressive, soprattutto se utilizzate su una pelle molto delicata e sensibile. La crema depilatoria, infatti, potrebbe provocare allergie, irritazioni e bruciore a causa degli agenti chimici presenti al suo interno.

Secondo il nostro modesto parere il miglior metodo di depilazione è la luce pulsata e laser. Questi due sono quelli meno aggressivi, indolore, efficaci e ci aiutano tantissimo per la nostra routine di depilazione. Il dolore del laser o della luce pulsata è davvero minimo. Durante la depilazione, infatti, si sentirà solo un piccolo pizzicore e dopo qualche seduta i peli saranno sempre di meno, molto più lisci e meno spessi. Nel giro di poche settimane avremo una pelle perfetta, liscia e morbida.

Laser viso - Foto di Polina Tankilevitch/ Pexels.com
Laser viso – Foto di Polina Tankilevitch/ Pexels.com

I vantaggi della depilazione con laser

La depilazione con laser gode di numerosi vantaggi, tra cui:

  1. I risultati sono permanenti: Il metodo di depilazione con il laser garantisce risultati definitivi. Infatti, grazie al principio della fototermolisi selettiva, l’energia luminosa emessa dal laser raggiunge in profondità il bulbo pilifero distruggendolo.
  2. Il trattamento è indolore: Il metodo di depilazione con il laser è indolore rispetto alla ceretta o all’epilatore elettrico. Il laser può essere leggermente fastidioso solo alle prime sedute, per il resto il paziente percepisce solo una lieve sensazione di calore.
  3. Il laser è efficace in qualsiasi zona del viso e del corpo. 
  4. Il numero delle sedute è limitato: In media sono necessarie dalle 3 alle 10 sedute.
  5. Il laser permette un protocollo personalizzato: Ciò vuol dire che il macchinario viene impostato dallo specialista in base alle singole caratteristiche del paziente. Tra i vari fattori che determinano il piano di trattamento ci sono le caratteristiche del pelo, il fototipo e il livello di sensibilità dell’area trattata.