in

French Manicure: La nail art più classica ed elegante di sempre

La French Manicure è una delle tecniche di nail art che ha sempre mantenuto la sua popolarità per anni fino ad oggi grazie alla sua semplicità ed eleganza. Si tratta di una tecnica nata negli anni ’70 e che oggi è riconoscibile per la base nude o trasparente e la sua punta bianca, che creano un look decisamente pulito e raffinato.

La French Manicure, infatti, è la nail art più classica ed elegante di sempre, amatissima e sfoggiata da tutte.

Dal nome si potrebbe pensare che si tratta di una tecnica dalle origini francesi, ma in realtà non è così. L’inventore della French Manicure, infatti, è Jeff Pink, il fondatore del marchio di cosmetici Orly. Il suo obiettivo era quello di soddisfare le esigenze degli attori di Hollywood che avevano bisogno di un look versatile e veloce da realizzare per adattarsi a diversi cambi di costume. Jeff chiamò questo stile “French” per dare un tocco di glamour europeo.

Ma come si realizza la French Manicure? Con la giusta tecnica e gli strumenti adatti, è possibile ottenere grandi risultati. Per chi volesse provare a realizzare questa nail art a casa, ecco una piccola guida step by step:

  1. Preparazione: Il primo passaggio inizia con la rimozione dello smalto precedente e la pulizia delle unghie. Bisogna limarle per dare loro la forma che si desidera e spingere indietro le cuticole.
  2. Base coat: Il secondo passaggio prevede l’applicazione di una base trasparente per proteggere le unghie e preparare la superficie per lo smalto.
  3. Smalto di base: Il terzo passaggio prevede l’applicazione di uno strato di smalto rosa o trasparente su tutta l’unghia. Poi, lasciare asciugare il tutto.
  4. Lunetta bianca: Dopo aver applicato la base si può passare alla realizzazione della punta bianca con l’aiuto di un pennello sottile. È importante mantenere una linea pulita e uniforme. In alternativa, esistono anche pennarelli appositi per disegnare la lunetta bianca.
  5. Top Coat: Una volta che lo smalto è asciutto, applicare uno strato di top coat per sigillare la nail art e aggiungere brillantezza.
  6. Asciugatura: Infine, lasciare asciugare il tutto per evitare sbavature o graffi.

Iniziamo a guardare insieme un paio di foto da cui prendere spunto!

French manicure classica - Foto: Pinterest.it
French manicure classica – Foto: Pinterest.it
French unghie a mandorla - Foto: Pinterest.it
French unghie a mandorla – Foto: Pinterest.it
French unghie ovali - Foto: Pinterest.it
French unghie ovali – Foto: Pinterest.it
French unghie quadrate - Foto: Pinterest.it
French unghie quadrate – Foto: Pinterest.it

Le varianti della French Manicure

Negli ultimi anni, la French Manicure si è rivoluzionata e ha visto numerose varianti che hanno modernizzato questa nail art classica ed elegante. Ecco quali sono quelle più popolari e amate dalle donne:

1. La French inversa

Una prima variante amatissima dalle donne è la French inversa, ovvero quella che presenta la lunetta bianca alla base dell’unghia invece che alla punta. La base è sempre in gel rosa o trasparente.

French inversa - Foto: Pinterest.it
French inversa – Foto: Pinterest.it

2. La French colorata

Al secondo posto abbiamo la French colorata, in questa variante basta semplicemente sostituire il bianco della lunetta con colori vivaci o pastello per dare un tocco più divertente e moderno alla nail art. Anche qui la base è sempre in gel rosa o trasparente.

French colorata - Foto: Pinterest.it
French colorata – Foto: Pinterest.it

3. La French glitter

Per realizzare questa variante bisogna utilizzare uno smalto glitterato al posto del bianco per un effetto scintillante e divertente. La base è rosa o trasparente.

French glitter - Foto: Pinterest.it
French glitter – Foto: Pinterest.it

4. La French doppia

L’ultima variante di tendenza è la French doppia, qui bisogna aggiungere una seconda linea di colore o glitter sotto la linea bianca per una nail art più complessa e accattivante. La base è rosa o trasparente.

French doppia linea - Foto: Pinterest.it
French doppia linea – Foto: Pinterest.it

In ogni caso, la French Manicure in tutte le sue varianti rimane sempre una scelta molto amata e versatile per chi desidera sfoggiare una nail art raffinata e pulita. Che tu preferisca uno stile più classico o una variante più moderna, questa tecnica di nail art offre infinite possibilità di espressione e stile. Inoltre, con un po’ di pratica, ognuno può permettersi di realizzare la French Manicure e aggiungere un tocco di eleganza senza tempo alle proprie unghie.

La French Manicure sfumata

Non è ancora finita, un’altra variante molto bella è la French Manicure sfumata, anche conosciuta come baby boomer o ombré French. Si tratta di una tecnica più moderna ed elegante rispetto alla classica French Manicure con base nude e lunetta bianca. Questo nuovo stile, infatti, è caratterizzato da una transizione graduale e sfumata tra il colore della base e la punta bianca, creando un effetto sfumato e molto delicato.

La French Manicure sfumata ha raggiunto successo negli ultimi anni grazie alla sua versatilità e al look sofisticato che dona alle unghie. Questa nail art, infatti, è particolarmente apprezzata per eventi speciali come matrimoni e occasioni formali, ma può anche essere sfoggiata per tutti i giorni per un tocco di classe discreto.

La French Manicure sfumata si realizza come quella classica, ma richiede una certa precisione e tanta pazienza. I passaggi sono gli stessi di cui abbiamo parlato a inizio articolo, l’unica differenza è la creazione della sfumatura che si esegue con una spugnetta per nail art. Bisogna applicare uno smalto bianco o colorato sulla spugnetta e tamponarlo sulla punta dell’unghia, sfumando verso il centro. Alcune però, preferiscono usare il pennello invece della spugnetta per avere un controllo maggiore.

Ecco qualche nail art con French sfumato a cui ispirarsi!

French sfumato fucsia - Foto: Pinterest.it
French sfumato fucsia – Foto: Pinterest.it

In questa prima foto, abbiamo un bellissimo French sfumato eseguito su unghie di media lunghezza e dalla forma ovale. Come possiamo ben vedere, la base è in gel trasparente mentre la lunetta sfumata in fucsia. Il finish è lucido. Sicuramente questa è la nail art adatta per le amanti dei colori vivaci.

Baby boomer classico - Foto: Pinterest.it
Baby boomer classico – Foto: Pinterest.it

In questa seconda foto invece, abbiamo un baby boomer classico eseguito su unghie di media lunghezza e dalla forma quadrata. La base è in gel rosa nude e la lunetta sfumata in bianco latte. Il finish è lucido. Questa è la nail art adatta per chi ama l’eleganza.

French sfumato colorato - Foto: Pinterest.it
French sfumato colorato – Foto: Pinterest.it

Infine, chiudiamo in bellezza con questo ultimo French sfumato tutto colorato eseguito su unghie più o meno lunghe e dalla forma quadrata. La base è trasparente e le lunette presentano sfumature di diverso colore, dal rosa all’azzurro al giallo. Il finish è lucido. Questa è la nail art adatta per chi ama lo stile più stravagante.