Qual è il make up ideale per le feste natalizie? Gli errori da non fare

Manca poco più di una settimana al Natale e non dobbiamo lasciare nulla al caso, soprattutto se dobbiamo passare tutte le feste in famiglia, con il fidanzato o con gli amici.

Cosa dobbiamo indossare? Come dobbiamo truccarci? Che acconciatura vogliamo sfoggiare? Queste sono le domande più comuni in occasione del Natale e poi del Capodanno, perché l’obiettivo è quello di scegliere l’outfit, il make up e l’acconciatura giusta in base alla location o al tipo di festa a cui si parteciperà.

La prima cosa da fare è pensare al colore da indossare per poi poter realizzare l’acconciatura e il trucco giusti. Ovviamente, non dimentichiamoci di controllare di avere a portata di mano tutti i prodotti che ci servono e ricordiamo che la skin care giornaliera è fondamentale per evitare imperfezioni, batteri o germi. Buttiamo via i cosmetici vecchi e acquistiamone altri, in commercio c’è l’imbarazzo della scelta.

In questo articolo, vedremo insieme quali sono gli errori da evitare mentre realizziamo il trucco natalizio. 

Come truccarsi a Natale

Per ottenere un make up natalizio perfetto il primo errore da non fare è quello di non preparare in maniera adeguata la pelle al trucco. Anche se la vita di molte donne è molto frenetica, soprattutto nel periodo natalizio, non bisogna mai trascurare la pulizia e l’idratazione della pelle. Anche l’utilizzo di un detergente delicato e di una crema idratante aiutano a preparare al meglio la pelle per un trucco spettacolare.

Il secondo errore più comune riguarda l’uso dei prodotti. Non bisogna mai usarne troppi e soprattutto vanno scelti con cura tenendo cura dell’abbigliamento, dell’ora della festa, la location e il tempo. Facciamo attenzione anche alle sfumature giuste. Il primer, il fondotinta e la terra devono essere in sintonia con la tonalità naturale della pelle. Sicuramente è meglio preferire toni chiari e delicati.

Come truccarsi a Natale - Foto di cottonbro studio/ Pexels.com
Come truccarsi a Natale – Foto di cottonbro studio/ Pexels.com

Il terzo errore riguarda la base. Non bisogna mai esagerare, specialmente quando dobbiamo stendere il fondotinta, che serve per coprire le occhiaie e le imperfezioni. La soluzione ideale è scegliere basi leggere e idratanti, che si assorbono velocemente e lasciano la pelle uniforme. Attenzione all’utilizzo del correttore, deve essere leggermente più chiaro del fondotinta ma non troppo, perché si rischia di creare l’effetto panda. La chiave per un make up perfetto è l’uniformità.

L’ultimo errore riguarda il trucco agli occhi a Natale. Anche in questo caso non bisogna mai esagerare. L’ombretto troppo scuro invecchia l’occhio e rimpicciolisce lo sguardo. La moda di questo inverno consiglia l’uso della matita bianche, perché aiuta ad “aprire” lo sguardo. Infine, evitiamo l’utilizzo dell’arriccia ciglia se non sappiamo utilizzarlo perché andremo a deformare le sopracciglia.

Alcuni consigli

Abbiamo visto gli errori da non fare per non esagerare troppo con il trucco, ecco adesso qualche consiglio importante da tenere bene a mente:

  • Gli ombretti shimmer sono perfetti per realizzare un make up per Capodanno.
  • Il rossetto rosso o bordeaux è un must per le feste natalizie.
  • Sì ai trucchi semplici ma d’effetto.
  • Se l’outfit è colorato, meglio optare per ombretti e rossetti nude.

Lascia un commento