Paura di ingrassare durante le feste natalizie? Piccoli suggerimenti Ecco come non ingrassare durante le festività natalizie

L’incremento di peso durante le vacanze rappresenta una preoccupazione comune per molti adulti. Le festività stagionali spesso incoraggiano comportamenti alimentari eccessivi, uno stile di vita sedentario e il consumo di cibi ricchi di calorie.

In effetti, nel periodo compreso tra metà novembre e metà gennaio, gli adulti nelle società occidentali registrano in media un aumento di circa 0,5 kg.

Sebbene possa sembrare un aumento modesto, la maggior parte delle persone non riesce a liberarsi di questo peso extra. Risulta importante specificare, giunti a questo punto, che tale aumento di peso durante le festività non è un qualcosa di inevitabile, e nel seguente articolo mostreremo ai nostri lettori alcuni trucchi per evitare di assumere calorie in eccesso.

Una tradizionale cena natalizia-picjumbo.com-pexels.com

Evitate l’eccessiva sedentarietà

Le festività natalizie sono sinonimo di relax e di attività sedentarie, lo sappiamo, tra il divano e la Tv, con le serie televisive ed i film, spesso finiamo per passare delle intere giornata senza uscire di casa. L’essere così poco attivi fa in generare male alla salute, ma quando all’inattività aggiungiamo i pasti sostanziosi tipici di questo periodo creiamo un connubio distruttivo. Proprio per questo motivo è cruciale svolgere una corretta attività fisica, anche una semplicissima passeggiata con i propri parenti andrà benissimo, e rafforzerà tra l’altro i rapporti interpersonali. Potreste inoltre pensare di continuare ad andare in palestra, che spesso resta aperta durante le festività natalizie, o di scegliere per una semplice corsetta all’aperto, sia in compagnia che da soli.

Evitate biscotti eccessivamente dolci e snack poco sani

Durante le festività natalizie, è comune trovare a disposizione una varietà di snack malsani, come biscotti e altre delizie tentatrici. La facilità di accesso a dolcetti può portare a spuntini eccessivi e non necessari. A casa, è possibile affrontare questo problema tenendo i dolcetti fuori dalla vista, ma situazioni come il lavoro o le feste di famiglia possono rendere più difficile evitare le tentazioni.

È fondamentale essere consapevoli delle abitudini alimentari. Se ti rendi conto di stuzzicare cibo solo perché è disponibile e non perché provi fame, è fondamentale avere forza d’animo e non accettare prodotti ricchi di grassi che non vi aiuteranno a perdere peso, anzi. Tuttavia, se la fame è reale e hai bisogno di uno spuntino, è consigliabile optare per alimenti reali e nutrienti. Frutta, verdura, noci e semi sono scelte sazianti che non contengono zuccheri aggiunti o grassi malsani, evitando così il rischio di aumento di peso.

decorazioni natalizie a tavola
decorazioni natalizie a tavola-Tim Douglas -pexels.com

Non distraetevi durante il pranzo

Numerose ricerche hanno analizzato che, quando distratti durante il pranzo o la cena, finiamo col mangiare una quantità superiore di cibo. Nello specifico quando siamo impegnati a vedere un video, o rispondere a messaggi, non riusciamo a prestare la giusta attenzione ai segnali di sazietà che ci giungono dal cervello. Ecco perché risulta fondamentale allontanare i dispositivi elettronici di ogni tipo durante i pasti, in particolare durante le festività.

Mangiare in modo consapevole, vi permetterà di mangiare meno e di non assumere calorie in eccesso che vi faranno prendere peso.

Un ulteriore suggerimento è praticare qualche respiro profondo prima di iniziare a mangiare. Questo può favorire uno stato di rilassamento, consentendoti di concentrarti completamente sul cibo anziché sulle preoccupazioni quotidiane.

Ricordate di dormire un numero adeguato di ore

A causa di feste ed eventi con gli amici durante le vacanze natalizie si finisce, paradossalmente, col dormire di meno. Ricordiamo ai nostri lettori che il sonno è fondamentale, non solo per la nostra salute mentale, ma anche per quella fisica. Recenti ricerche hanno osservato che se il nostro corpo riposa almeno sette o otto ore a notte è in grado di bruciare più calorie.

Al contrario invece, dormire poco, rallenta il metabolismo del nostro corpo, causando al contempo un aumento di peso.

Lascia un commento