Pelle perfetta? Ecco come prendersene cura con questa crema fai da te

Uno dei prodotti di skin care che non deve mai mancare nel nostro beauty case è la crema per il viso, soprattutto dopo i trentacinque anni quando la nostra pelle richiede più cure e attenzioni. In commercio, si trovano davvero un sacco di prodotti diversi, dalle creme per pelli impure o miste a quelle per pelli più sensibili o ancora quelle per pelli normali, tutte con proprietà benefiche.

Negli ultimi anni però, complice anche la pandemia che c’è stata, sempre più donne, chi per necessità chi per passatempo, hanno iniziato a preparare creme per il viso fai da te. Ovviamente, si tratta di prodotti naturali, che in alcuni casi possono rivelarsi anche migliori delle solite creme che si acquistano e soprattutto più economici.

In questo articolo, sveleremo la ricetta di una crema per il viso adatta a ciascun tipo di pelle e che può essere utilizzata da tutte, dalle ragazze con problemi di acne alle donne più mature che vogliono contrastare le rughe.

Cosa ci serve per la nostra crema fai da te

Cosa ci serve per realizzare la nostra crema per il viso fai da te? Gli ingredienti principali della nostra ricetta sono:

  • 250 millilitri di olio vegetale: può andare bene anche l’olio di mandorle dolci, l’olio extravergine d’oliva o l’olio di jojoba.
  • 63 grammi di burro di cacao.
  • 3 cucchiai di cera d’api.
  • 2 cucchiai di olio concentrato: ad esempio l’olio di semi di rosa.
  • 2 cucchiai di vitamina E.
  • 125 millilitri di acqua di rose.

Con l’utilizzo di questi ingredienti la crema che andremo ad ottenere sarà molto delicata e quasi senza odore. Se però, vogliamo un prodotto profumato, possiamo includere negli ingredienti 15 gocce del nostro olio essenziale preferito. Assicuriamoci che sia biologico e che soprattutto si possa usare sulla pelle.

Cosa ci serve per la crema fai da te - Foto di EKATERINA BOLOVTSOVA/ Pexels.com
Cosa ci serve per la crema fai da te – Foto di EKATERINA BOLOVTSOVA/ Pexels.com

Come preparare la nostra crema per il viso

Passiamo al procedimento. La prima cosa da fare è versare gli oli vegetali, la cera d’api e il burro cacao in un pentolino, cuocerli a fuoco lento fino a quando la cera d’api non si sarà del tutto sciolta. Poi, possiamo togliere il pentolino dal fuoco e lasciar raffreddare il tutto per un quarto d’ora.

Oli per crema fai da te - Foto di Mareefe/ Pexels.com
Oli per crema fai da te – Foto di Mareefe/ Pexels.com

A questo punto possiamo versare il composto in un frullatore e azionarlo. Aggiungiamo, la vitamina E, gli oli concentrati che abbiamo scelto e l’acqua di rose. Continuiamo a frullare la crema fino a quando non avrà una consistenza bella densa. Aggiungiamo gli oli essenziali e frulliamo per 30 secondi. Spegniamo il frullatore e svuotiamo il composto in tre vasi di vetro puliti e sterilizzati. Lasciamo raffreddare il tutto. Conserviamo la nostra crema per il viso in frigo. Quando abbiamo intenzione di usarla, possiamo prenderne un po’ da un vasetto e metterla in un contenitore.

La nostra crema per il viso si può conservare anche a temperatura ambiente, ma ci conviene conservare quella che non utilizziamo in frigo, perché in questo modo si preserverà più a lungo e non perderà le sue proprietà benefiche.

Lascia un commento