in

[7 FOTO] Pixie Cut, mai passato di moda dal 1950, le foto da non perdere

Audrey Hepburn, Mia Farrow, Jean Seberg hanno reso questo taglio famoso… e da allora, il Pixie Cut rimane immortale!

Pixie Cut, mai passato di moda

Il taglio pixie è un taglio che ha mantenuto la sua popolarità per molti decenni! Iniziando il suo successo già nel 1950! Per questo è stato sia un vanto delle icone del passato che delle celebrità di oggi.

Questo taglio affascinante e audace è apprezzato da una grandissima varietà di donne, rappresentando la scelta ideale per chi desidera capelli corti senza rinunciare al proprio lato sensuale e femminile. Questo stile si rivela particolarmente adatto anche alle donne dinamiche con poco tempo da dedicare alla cura dei capelli.

Insomma, che tu sia più elegante o più sportiva, in soli cinque minuti, è possibile ottenere un’acconciatura semplice ma incredibilmente seducente!

È essenziale sottolineare che in un pixie cut autentico ci sono due elementi chiave che non possono mancare: la rasatura dei lati e un ciuffo o una frangia ben definiti.

Da tenere a mente: questo tipo di taglio valorizza particolarmente i volti tondi o ovali.

Pixie Cut- @jerusa_hairstylist

Ci sono ovviamente tante varianti di questo taglio, è questo il bello dei tagli corti!

Per aiutarti a scegliere, abbiamo deciso di mostrarti diversi stili.

Pixie con rasatura laterale e ciuffo lungo.

Questo taglio è estremamente sexy ed elegante, soprattutto se mantenuto in ordine e prestando particolare cura al ciuffo! Questo, infatti, è la parte caratteristica di questa variante, quindi qualsiasi tipo di modifica che possa metterlo in risalto (per esempio, una tinta!) è sempre ben accetta! Per esempio, in questa foto, grazie alla treccina che accentua il lato rasato, il ciuffo è di contrasto molto piú evidente.

 

Pixie Ciuffo Lungo-@lenna_kf

Pixie cut con scalatura e balayage.

Ma questo taglio sta anche molto bene senza una totale rasatura dei lati! Come in questa foto, si può vedere che un taglio scalato, magari accostato a un balayage, mantiene comunque una certa eleganza senza perdere un tono spontaneo.

Se per caso avete qualche vertigine evidente nel cuoio capelluto, assicuratevi di discutere questo taglio prima con il/la vostro/a hairstylist di fiducia per assicurarvi che la linea segui sempre lo stesso verso e che non sia troppo difficile mantenere il look originario!

Pixie Ciuffo Lungo lati non rasati- @jessiejanesway

Pixie con sfumatura

Andando ad accorciare sempre di più i lati, otteniamo un taglio molto più facile da mantenere e con il quale si può giocare facilmente con i colori! Come in questa foto, avere una tinta che sulla parte superiore, senza toccare la parte rasata, crea un effetto di sfumatura molto originale e funky.

In questa variante, il ciuffo può essere anche più corto! Anzi, aiuta molto a rendere il taglio meno “serio” e più fresco e giovanile.

Pixie Lati semi-rasati- @_amandaa.a

Pixie mosso con balayage

Lo chiamiamo “Pixie mosso”, consiste in una scalatura omogenea del taglio, quindi… nessun ciuffo lungo che scende lateralmente! Ha uno stile molto sbarazzino, libero, flessibile. Con questo taglio non è sempre necessario fare una messa in piega o prestare particolare cura al modo in cui i capelli scendono, poiché già al naturale raggiungono l’effetto desiderato! Una tinta a balayage si addice particolarmente a questo cut e mette in risalto la scalatura e la leggerezza caratteristica di questo taglio!

Pixie Mosso- @monicapinkmel

Pixie classico con tinta omogenea

Se invece volete un taglio Pixie che magari si addica di più a una personalità più adulta o matura, un taglio pixie classico, senza particolare scalatura, potrebbe essere quello che cercate.

Non essendo sfoltito tanto quanto il taglio precedentemente illustrato, questo pixie mantiene un aspetto più spesso e compatto. Un biondo sia (sia più naturale che tendente al platino) va particolarmente bene con questo taglio.

Pixie Non scalato- @wuzzupkarry

Pixie tendente al bianco

Se siete donne più adulte o avete una capigliatura totalmente bianca, raccomandiamo un taglio pixie! Non importa l’età, questo taglio può star bene veramente a tutte! Specialmente se portato su una persona dalle quale forse non ci si aspetterebbe un taglio così audace!

Se invece non avete capelli tendenti al bianco, vi consigliamo di… provare lo stesso un taglio pixie con tinta bianca o argento! Specialmente in estate, questo colore risalta tantissimo e rifletterà una personalità che non ha paura di farsi notare!

Pixie Bianco-@sarahb.h

Insomma, non aspettare il cambio di stagione, una nuova offerta di lavoro, un evento o speciale o… perché no… anche la fine di una relazione! Non c’è mai un momento più giusto di un altro per farti un taglio pixie! L’unica cosa che ci vuole, è la sicurezza!

Speriamo che un taglio così audace possa aiutarti ad acquisirne se ne hai bisogno, e di metterla in bella vista con orgoglio se già ne hai abbastanza!