in

Skin care, il ginseng è un’ingrediente davvero benefico per la pelle?

Il ginseng è da anni un segreto di bellezza, scopriamo insieme i prodotti da acquistare e le sue proprietà nascoste.

Skin care a base di ginseng - Foto di Andrea Piacquadio/ Pexels.com
Skin care a base di ginseng - Foto di Andrea Piacquadio/ Pexels.com

Il momento d’oro del ginseng è l’inverno. Questa radice, che la maggior parte di noi conosce come ingrediente di smoothie e tisane anti raffreddore, è anche tanto altro. Il ginseng, infatti, è una delle soluzioni migliori per curare la pelle. Ha proprietà antiossidanti, antinfiammatorie, protettive e fortificanti. Ma c’è tanto altro da scoprire.

Il ginseng funziona come equilibratore naturale della pelle, riesce a stimolare la circolazione dei vasi sanguigni e aumenta la sintesi del collagene, in questo modo la pelle risulta più soda e giovane. Le sue proprietà antiossidanti proteggono la pelle dai radicali liberi e dalle varie aggressioni ambientali, che portano alla formazione delle rughe. Il ginseng aiuta a illuminare e rivitalizzare l’incarnato e inibisce la produzione di melanina. Ancora, ha anche proprietà antinfiammatorie naturali che aiutano a placare gli arrossamenti della pelle e a curare le piccole imperfezioni.

Ecco 3 prodotti skincare a base di ginseng:

  • Erborian Eau Ginseng: Ispirato alla skincare coreana, si tratta di una lozione abbastanza leggera che contiene appunto ginseng per energizzare e rivitalizzare la pelle, fornendo un finish radioso ma naturale.
  • Elemis Tonico al Ginseng Rehydrating: Questo prodotto è adatto soprattutto per le pelli sensibili. Contiene ginseng coreano, fiore di Betty dolce e legno di Quillaja.
  • Erbolario Crema Viso Antirughe con calendula, carota e ginseng: Questo prodotto aiuta a prevenire la comparsa delle rughe, aiutando ad attenuare quelle già esistenti e restituendo tondo ed elasticità alla pelle stanca e rilassata.
Maschera a base di ginseng - Foto di Shiny Diamond/ Pexels.com
Maschera a base di ginseng – Foto di Shiny Diamond/ Pexels.com

I motivi per cui il ginseng è benefico

La pianta del ginseng è un’erba naturale conosciuta per le sue proprietà cosmetiche e da anni è parte integrante della medicina tradizionale dell’Asia. Il ginseng è noto per rendere la pelle più bella, sana e luminosa. A prescindere dal tipo di pelle, il ginseng offre una serie di benefici. Questa erba naturale si trova in creme, maschere per il viso e detergenti per il corpo. Quindi, il ginseng è senza dubbio un ingrediente molto facile da inserire nella routine di skincare quotidiana. Ma quali sono i motivi principali per cui quest’erba è così benefica? 

Il ginseng è ricco di vitamine e minerali, alcune sue proprietà benefiche includono:

  1. Combatte la stanchezza e aiuta a farci sentire più energetiche
  2. Ha effetti antinfiammatori
  3. Riduce i segni dell’invecchiamento

Inoltre, gli estratti della sua radice rafforzano il sistema immunitario, potenziano la memoria, riducono stress e ansia e aiutano a prevenire alcune malattie come il cancro. Le sue proprietà sono davvero eccezionali.

Il prodotto perfetto per voi

Hedonista ha creato il prodotto a base di ginseng perfetto per la vostra pelle. Nella sua nuova linea di skincare è possibile trovare proprio un gel detergente a base di ingredienti naturali, formulato per soddisfare tutte le vostre esigenze di skincare. Inoltre, è il prodotto adatto a tutti i tipi di pelle, soprattutto quelle grasse e impure. Non vi resta che provarlo!

Unghie natalizie

Unghie natalizie: Idee semplici ed eleganti da replicare

Accessori per capelli in vista del Natale 2023

Accessori per capelli in vista del Natale 2023: quali sono quelli da abbinare alle acconciature e agli outfit?