Taglio Pixie cut corto
in

Taglio Pixie cut corto con ciuffo mosso per qualsiasi occasione

Il Pixie cut è un esempio di semplicità ed eleganza, ecco uno dei tagli da copiare che sta particolarmente bene alle over 30.

I capelli sono una parte essenziale del nostro aspetto perché dicono molto della nostra personalità e della nostra espressione personale. Nel mondo dell’hairstyle, i tagli di capelli corti hanno sicuramente un fascino indiscutibile e da sempre rappresentano una dichiarazione di stile audace ed elegante. Tra i numerosi tagli corti tra cui scegliere, uno in particolare spicca per la sua bellezza intramontabile, stiamo parlando del Pixie cut. Oggi amatissimo e sfoggiato dalle donne di tutte le età. È uno dei tagli di capelli corti più comodi e pratici, ecco perché è così apprezzato dalle donne.

Una delle caratteristiche più affascinati del taglio Pixie cut è la sua versatilità. Infatti, questo taglio si adatta a tutte le età e forme del viso, inoltre può essere personalizzato per adattarsi ad nostro stile. Oltre al Pixie cut classico, ci sono comunque molte altre opzioni tra cui scegliere, come il taglio alla garçonne oppure il pixie con ciuffo mosso. In questo articolo andremo ad analizzare proprio quest’ultima versione. Iniziamo!

Pixie corto mosso - Instagram: @talita_andrade03
Pixie corto mosso – Instagram: @talita_andrade03

Il pixie cut è senza dubbio uno dei tagli di capelli corti più iconici e amati dalle donne di tutte le età. Solitamente questo taglio è caratterizzato da capelli cortissimi sulla nuca e sui lati, mentre la parte superiore rimane leggermente più lunga, ma come abbiamo accennato sopra, esistono tantissime versioni tra cui scegliere. In queste tre foto la modella ci mostra una variante molto moderna del Pixie cut, assolutamente da provare. In ogni caso questo look sta particolarmente bene alle donne che hanno quarant’anni.

In questa prima foto con prospettiva frontale possiamo iniziare ad analizzare il taglio senza trascurare i dettagli più importanti. Come notiamo, si tratta di un Pixie cut corto sia sui lati che per quanto riguarda il resto delle lunghezze. L’unica parte più lunga del taglio è il ciuffo.

Pixie con ciuffo mosso - Instagram: @talita_andrade03
Pixie con ciuffo mosso – Instagram: @talita_andrade03

In questa seconda foto possiamo concentrarci sulla parte più lunga del taglio, che come abbiamo già detto è il ciuffo. Questo elemento rende sicuramente il look molto più interessante. Questo ciuffo lungo, scalato e dallo styling mosso copre per metà la fronte e scende sbarazzino verso sinistra. La soluzione più adatta per valorizzare un viso leggermente squadrato.

Pixie di profilo - Instagram: @talita_andrade03
Pixie di profilo – Instagram: @talita_andrade03

Infine, abbiamo un’ultima foto in cui la modella si mostra di profilo. La parte destra del taglio appare decisamente più corta ma da questa prospettiva riusciamo a capire che le lunghezze sono scalate. La base castana è stata impreziosita da qualche piccolo riflesso nocciola sul davanti, in particolare sul ciuffo. Questo colore si sposa perfettamente con quello della carnagione e degli occhi marroni. Chiude in bellezza il look una piega mossa realizzata con il ferro. Che state aspettando? È il vostro turno di sfoggiare un taglio così iconico. 

Written by Patty Tiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Unghie corte nail art

Unghie corte? La nail art giusta per te, le foto da condividere

Unghie settembre 2023

Unghie settembre 2023: le nail art più belle da mostrare alle vostre amiche