Tatuaggi Giapponesi: una serie di foto, illustrazioni e consigli per aiutarti nella scelta

Ti affascina il mondo orientale? Se ami anche i tatuaggi, allora avrai sicuramente considerato dei tatuaggi in stile giapponese, soprattutto i classici irezumi.

Questo stile è famoso in tutto il mondo grazie alla sua unicità e alla storia che racchiude, sviluppata nei secoli e giunta fino ai giorni nostri, in un periodo storico in cui forse il tatuaggio in sé vive il suo momento di massimo splendore.

Leggi anche: Tatuaggi uomo piccoli, 30 foto per scegliere il tuo prossimo tattoo

I tatuaggi sono davvero più popolari che mai, e gli appassionati di questa arte antica amano esplorare nuovi orizzonti e scoprire nuove metodologie native di culture mistiche e lontane come quella giapponese.

Non indugiamo ulteriormente, dunque, e scopriamo insieme 10 tatuaggi in stile Irezumi da cui prendere spunto!

La nostra gallery

Tatuaggio giapponese
Tatuaggio giapponese – @hfcd0820_tattoo

Cominciamo da un tattoo bello impegnativo! Le immagini racchiuse in questa opera dividono perfettamente a metà il corpo di questa persona. Da un lato, notiamo dei disegni tipici in bianco e nero, dall’altra, una esplosione di colori. Un tatuaggio, questo, di sicuro non adatto a tutti, ma ricco di cultura giapponese atavica. Che ne pensi? Può fare al caso tuo? Pensaci bene! Potresti pentirti di un tatuaggio così grande ed impegnativo, dunque ci vorrà molta riflessione.

Tatuaggio dragone sulla gamba
Tatuaggio dragone sulla gamba – @matttelfordart

In questo tattoo, un dragone e svariati fiori arricchiscono la gamba di questa persona. I colori quasi acquerello richiamano proprio la tradizione dei tattoo irezumi, con la faccia del dragone che è davvero ricca di simbolismo. Il significato del tatuaggio del drago giapponese è notevolmente più positivo rispetto al suo omologo cinese. Questo antico simbolo, ricco di positività, è considerato come un guardiano protettivo delle famiglie e delle case. I draghi giapponesi sono anche associati alla diffusione della felicità, della libertà e della buona fortuna tra il popolo giapponese.

Tatuaggio samurai giapponese
Tatuaggio samurai giapponese – @jeroni_tattoos

Continuiamo sulla falsa riga dei tatuaggi impegnativi! In quest’ultimo, possiamo ammirare un bel samurai mentre sguaina la sua spada nei confronti di un dragone. Un tattoo che ricopre tutto il braccio ed è davvero rappresentanza di tutta la tradizione iconografica nipponica. Quando un drago è rappresentato avvolto attorno a una spada, può simboleggiare la fusione tra la forza del drago e il potere della spada. Questo rappresenta una combinazione di potenza pura e la precisione e capacità di taglio della spada, suggerendo un dominio formidabile e una forza ineguagliabile.

Tatuaggio della tigre bianca asiatica
Tatuaggio della tigre bianca asiatica – @horihoka_tahotattoo

La tigre bianca è una delle immagini preferite dagli amanti del mondo asiatico, ma il suo significato nella cultura giapponese è ancora più esaltante. In questo disegno, la tigre ruggisce sulla coscia di questo ragazzo in maniera a dir poco intimidatoria. Il tatuaggio della tigre giapponese porta con sé gli stessi significati e le stesse caratteristiche attribuite all’animale reale, come forza, coraggio e longevità. È anche considerato un simbolo di protezione contro gli spiriti maligni, la sfortuna e le malattie. Per via del suo potere, la tigre è stata associata ai militari e ai samurai, diventando un simbolo prettamente maschile, ma che può essere indossato sia da uomini che da donne.

Drago sulla mano
Drago sulla mano – @artbabye

Chi ha detto che i tatuaggi giapponesi devono essere per forza enormi? Questa donna sfoggia delle mani curate con unghie color carta di zucchero, nonché un bellissimo tatuaggio tradizionale giapponese raffigurante un bianco. L’animale (il rettile, si suppone) è colorato di bianco con le squame rosse. Un disegno suggestivo che si estende dal polso e prosegue fino alla punta dell’indice. Che dici, potrebbe stare bene sulla tua mano?

Pesce grande sul braccio
Pesce grande sul braccio – @tattoobushi

Quando dici giappone, dici anche pesce. Sushi e preparazioni di vario genere fanno il paese del sol levante l’autentico punto di riferimento quando si parla di esseri viventi acquatici. Essendo un’isola, il Giappone e la sua economia sono legati a doppio filo con la pesca, e pertanto i pesci sono diventati un simbolo importante. In particolare, i pesci koi: “Koi” è un omofono per un’altra parola che significa “affetto” o “amore” in giapponese. Questi pesci sono simboli di amore e amicizia in Giappone, tra molti altri simboli. Le carpe koi stanno diventando un simbolo universale di pace in tutto il mondo.

Samurai sulla schiena giapponese
Samurai sulla schiena giapponese – @poltattooshopmontreal

Questa persona ha davvero ricoperto il suo corpo di tatuaggi! Un mix tra old school e irezumi: in particolare, notiamo un samurai con le sue katane a ricoprire interamente la schiena. Il tatuaggio del samurai rappresenta nobiltà, coraggio, onore, autodisciplina e rispetto. È un simbolo del tuo spirito guerriero e della tua capacità di affrontare le sfide della vita con determinazione, sacrificio e lealtà. Insomma, sempre con la schiena dritta e a petto in fuori, con animo puro e cuore nobile.

Serpente irezumi
Serpente irezumi – @rbbosco

Anche il serpente riveste un significato importantissimo nel mondo giapponese! Stavi pensando già di tatuarti uno di questi rettili, e perché dunque non farlo proprio nello stile nipponico? “Hebi” significa serpente in giapponese. Nei tatuaggi giapponesi, i serpenti sono simboli di protezione contro le malattie e la sfortuna. Questa associazione deriva dall’antica credenza secondo cui incontrare un serpente bianco portava buona fortuna, mentre i serpenti morti erano considerati di cattivo auspicio.

Aquila tattoo giapponese
Fenice tattoo giapponese – @prof.york

Le fenici e i volatili in generale si prendono una bella fetta della simbologia irezumi. In questo disegno, la troviamo che lotta contro un alto pennuto disegnati in stile irezumi ma in bianco e nero. In Giappone, la fenice simboleggia la famiglia imperiale, oltre a rappresentare una serie di altre qualità, tra cui la fedeltà, la giustizia, l’obbedienza e il sole. Questo uccello mitico è sia una figura di armonia che di disarmonia: discende dal cielo in tempi di pace e ritorna nella sua dimora astrale quando il conflitto pervade la terra. È considerato l’emblema delle nuove epoche, che siano caratterizzate da tempi migliori o peggiori. Nei tatuaggi Irezumi, l’hou-ou è comunemente rappresentato con una fisiologia diversa dal solito, caratterizzata da colli particolarmente lunghi e scaglie simili a serpenti, insieme a penne della coda di pavone.

Tigre sul petto
Tigre sul petto – @erik.hils

Concludiamo con un bel tatuaggio giapponese in bianco e nero! Questo ragazzo ha deciso di disegnarsi il braccio con fiori e simboli nipponici vari, mentre una tigre ruggente capeggia sul petto. A te potrebbe piacere uno dei tatuaggi raffigurati in questa gallery? Affidati ad un professionista del settore specializzato in questo stile, e buon tattoo!

Lascia un commento