Tatuaggi serpente: simbologia e 15 foto tra cui scegliere!

Dal simbolismo e significato spirituale agli stili e posizionamenti popolari, ecco tutto quello che devi sapere su come inchiostrarti con questo specifico tipo di opera d’arte. Qual è il significato spirituale più profondo dietro il simbolo del serpente?

Il significato spirituale del serpente è stato a lungo associato alla guarigione e al cambiamento. I serpenti rappresentano il ciclo di morte e rinascita simboleggiato dall’ouroboros, il serpente che si morde la coda. È visto come il simbolo dell’eternità.

Il serpente è il tessitore cosmico, un tessitore di stelle. Ci connettono con la nostra natura stellare. I serpenti “ricuciono” energicamente le persone durante i rituali di guarigione.

Quindi un tatuaggio di serpente può significare il risveglio delle forze creative, la nostra capacità di trasformare noi stessi o la nostra connessione con il cosmo. Molte culture credono effettivamente di aver avvistato un serpente porta fortuna.

Leggi anche: Tatuaggi angeli, scopriamo il significato nascosto di questi simboli

Nelle culture dei nativi americani e africani, i serpenti sono legati alla pioggia e ai fulmini. Nell’Africa occidentale, i serpenti sono usati come simbolo di saggezza e sono visti come guardiani dei templi sacri. Nel Buddismo, il Buddha in meditazione è protetto da un essere divino serpentino.

Nella mitologia greca, il dio greco Asclepio è legato al serpente. La verga di Asclepio è un bastone avvolto da un serpente ed è simbolo di salute e medicina.

Leggi anche: Tatuaggi piccoli per lei e per lui, 70 foto tra cui scegliere

Viene utilizzato dalle organizzazioni sanitarie di tutto il mondo. Vari dipartimenti sanitari, università e corpi medici dell’esercito hanno incorporato questa immagine nei loro loghi.

L’idea di un serpente che perde il suo vecchio strato di pelle risuona con molte persone che cercano di rappresentare il concetto di voltare pagina e rinascita.

La nostra gallery

Tatuaggio serpente sul dito
Tatuaggio serpente sul dito – Foto: Pinterest.it
Serpente avambraccio
Serpente avambraccio – @francescatriscarip

I serpenti vengono spesso tatuati sull’avambraccio o in miniatura, mentre strisciano su una delle dita della tua mano. Proprio come in queste due foto! I serpenti, oltre a rappresentare tutti i significati di cui abbiamo appena accennato, sono anche legati all’idea dell’immortalità. Uno dei simboli più popolari della mitologia norrena sarebbe quello di un serpente che si morde la coda. Questo simbolo appare anche nella cultura africana Dahomeyen. Questo è un segno del ciclo della vita, poiché il serpente è raffigurato mentre si avvolge attorno alla Terra. Nella mitologia egizia, il serpente appare come un dio-serpente chiamato Mehen che si avvolge attorno al dio del sole Ra.

I serpenti sono anche visti come un simbolo di fertilità perché vengono visti strisciare sul terreno, rappresentando così la terra e la vita stessa. Possono dunque portarti fertilità e prosperità. Il popolo Hopi del Nord America eseguiva una danza del serpente per rinnovare la fertilità della natura. Alcune culture vedono i serpenti come il cordone ombelicale che lega gli esseri umani alla Madre Terra. I serpenti sono anche raffigurati come familiari di divinità come Madre Terra.

serpente e teschio avvinghiati

Serpente piccolo sulla schiena
Serpente piccolo sulla schiena – @Guztattoo

Sei indeciso sul dove piazzare esattamente il tuo serpente? Beh, con questo rettile, la scelta è piuttosto vasta. Molte persone scelgono infatti di tatuarsi un serpente attorno al polpaccio, sulle braccia, ma anche dietro la schiena! Qui il serpente può ricoprirla interamente, o strisciare lungo la spina dorsale, come in foto. Il posizionamento è unico e segue il flusso del corpo. Lo stesso concetto può essere applicato a polsi, braccia, caviglie o pettorali per eventi. I serpenti sono creature complesse e la loro composizione consente creatività quando si tratta del loro posizionamento.

Piccolo serpentino su schiena
Piccolo serpentino su schiena – @julesdry
Grosso serpente sulla spalla
Grosso serpente sulla spalla – @inlove.tattooer

Il serpente appare anche nel sistema zodiacale giapponese. Come il sistema zodiacale cinese, il sistema giapponese presenta dodici animali diversi che rappresentano l’inizio di ogni anno. Si ritiene che coloro che sono nati nell’anno dell’hebi siano misteriosi e intuitivi, pur possedendo anche buona fortuna con il denaro.

Esteticamente, i serpenti consentono un disegno del tatuaggio dinamico perché sono creature versatili e uniche che possono essere manipolate in diversi modi in termini di posizionamento. Per i fan di Harry Potter, il tatuaggio del serpente è sinonimo dell’Oscuro Lord Voldemort e dei suoi Mangiamorte. Il Marchio Oscuro è un tatuaggio magico che viene posizionato sul polso interno dei seguaci di Voldemort e può essere evocato dallo stesso Signore Oscuro. Quando Voldemort evoca il Marchio Nero, esso brucia intensamente sulla pelle della persona che lo porta. Il Marchio Nero è sia un segno di lealtà verso Voldemort sia un modo per lui di controllare i suoi seguaci. È anche motivo di grande paura per coloro che lo vedono, poiché ricorda il potere del mago oscuro.

Serpente biforcuto
Serpente biforcuto – @ahumanplant

Il tatuaggio del doppio serpente è un simbolo particolarmente potente, poiché rappresenta la dualità della vita. I tatuaggi di serpenti possono anche essere interpretati per rappresentare il ciclo di vita, morte e rinascita. In quanto tali, possono essere visti come un promemoria del fatto che tutto è connesso e che il cambiamento è sempre possibile.

Qualunque sia il significato, i tatuaggi di serpente faranno sicuramente girare la testa a tutti e non lasceranno chi li osserva indifferente. Quindi, se stai cercando un tatuaggio che sia allo stesso tempo accattivante e significativo, considera un tatuaggio di serpente.

Medusa tattoo caviglia
Medusa tattoo caviglia – @silviainkocciati

Il tatuaggio della medusa è una scelta popolare per le donne. La medusa è una creatura mitologica con una testa di serpenti al posto dei capelli. Nella mitologia greca, la medusa era un mostro che poteva trasformare le persone in pietra con il suo sguardo.

Il tatuaggio della medusa può avere diversi significati. Per alcuni è visto come un simbolo di potere e forza. Altri lo vedono come un modo per allontanare gli spiriti maligni. Può anche essere visto come un simbolo di protezione. Qualunque sia il significato che ci vedi dietro, il tatuaggio della medusa farà sicuramente una scelta a dir poco audace.

Serpente sulla gamba
Serpente sulla gamba – @tattylongleg

Insomma, i tatuaggi dei serpenti affascinano le persone di tutto il mondo da secoli, grazie al loro ricco simbolismo, alla versatilità nel design e all’intrigante significato culturale. Queste creazioni serpentine hanno il potere di evocare una vasta gamma di emozioni, dalla paura al fascino, rendendole una scelta ricercata tra gli appassionati di tatuaggi.

Che sia buono o cattivo, non c’è dubbio che il serpente sia un simbolo potente e un rettile che si è evoluto fin dall’era dei dinosauri o, se religioso, dallo stesso Giardino dell’Eden. Alcuni serpenti possiedono veleno. Altri sono veri e propri predatori all’apice, il che li rende simboli pericolosi e potenti. I tatuaggi a tema serpente offrono un’affascinante miscela di simbolismo, versatilità del design e significato culturale. Immergiti nell’affascinante regno dei tatuaggi del serpente, e lascia che il potere del serpente guidi il tuo viaggio di trasformazione personale.

La gallery finale

Serpente stile old school
Serpente stile old school – @electromagnetictattoo
Serpente e spada che trafigge
Serpente e spada che trafigge – @kazumi_tattoo
Tatuaggio-serpente-che-stringe-una-donna
Tatuaggio serpente che stringe una donna – @chrit_tattoo
Aquila e serpente old school
Aquila e serpente old school – @tattoosbyprdmn
Serpentino verde floreale
Serpentino verde floreale – @firstclaasnyc

Lascia un commento