in

Tatuaggi sulle mani e sulle dita: I design femminili più belli

I tatuaggi femminili sulle mani e sulle dita stanno diventando sempre più popolari, sono, infatti, tantissime le ragazze che scelgono di tatuarsi proprio su queste zone specifiche. I design puntano tutto sull’eleganza e sulla femminilità. Simboli, disegni, linee sottili ma anche parole brevi si alternano per impreziosire mani e dita creando un effetto minimal davvero bellissimo.

Che si tratti di disegni dotati di significato oppure no, i tatuaggi femminili sulle mani e dita regalano sempre un tocco di personalità al vostro aspetto.

Sicuramente tatuarsi le mani e le dita non è una scelta facile e per niente scontata. Dietro, infatti, ci sono spesso dei significati molto profondi e radicati in culture lontane. I tatuaggi sulle mani e sulle dita prendono ispirazione dai mehndi, tradizione hindi che durante i matrimoni eseguiva disegni temporanei fatti con l’henné naturale rosso sulle mani.

I tatuaggi sulle mani e sulle dita sono particolarmente soggetti a perdite di colore e sbiadimenti, ciò significa che sono necessarie visite periodiche dal proprio tatuarore per ripassarne i tratti. Questo piccolo svantaggio però, sembra non spaventare nessuno, infatti, sono tantissime le donne, in particolare le celebrità, che scelgono di tatuarsi mani e dita. Ma questi tatuaggi fanno male? Come bisogna prendersene cura? Oltre a rispondere a queste domande in questo articolo, vedremo insieme quali sono i design femminili più belli e di tendenza a cui ispirarsi! Iniziamo!

Tattoo di tendenza - Foto: Pinterest.it
Tattoo di tendenza – Foto: Pinterest.it
Tatuaggi mani - Foto: Pinterest.it
Tatuaggi mani – Foto: Pinterest.it
Tatuaggio piccolo dita - Foto: Pinterest.it
Tatuaggio piccolo dita – Foto: Pinterest.it
Tatuaggio luna e stelle - Foto: Pinterest.it
Tatuaggio luna e stelle – Foto: Pinterest.it
Tattoo dita - Foto: Pinterest.it
Tattoo dita – Foto: Pinterest.it

Ma i tatuaggi sulle mani e sulla dita fanno male?

Questa è sicuramente una delle domande più frequenti quando si parla di tatuarsi, soprattutto se in zone particolari come queste. Facciamo una premessa: la soglia del dolore è personale e soggettiva. In genere però, i tatuaggi sulle mani e sulle dita fanno più male rispetto ad altri.

In questo caso, il dolore è dovuto principalmente dal fatto che le mani e le dita sono zone molto sensibili, ricche di terminazioni nervose. Inoltre, tra pelle e ossa c’è anche pochissimo strato di grasso quindi, per eseguire il tattoo bisogna lavorare molto vicino all’osso aumentando così la probabilità di dolore. Inoltre, visto che i design tendono ad essere piccoli e più veloci da realizzare, i tatuatori tendono a calcare molto affinché il pigmento possa durare il più a lungo possibile.

Tatuaggi femminili - Foto: Pinterest.it
Tatuaggi femminili – Foto: Pinterest.it
Tattoo simboli - Foto: Pinterest.it
Tattoo simboli – Foto: Pinterest.it
Tattoo femminili mani - Foto: Pinterest.it
Tattoo femminili mani – Foto: Pinterest.it

Come prendersi cura dei tatuaggi sulle mani e sulle dita

Prima di scegliere i tatuaggi sulle mani e sulle dita è bene conoscere alcuni dettagli. In primis, è meglio eseguire un tattoo sulle mani o sulle dite? Sicuramente sulle dita può essere una scelta più pratica, il design deve essere molto piccolo e può essere nascosto. Lo stesso non vale per le mani, in questo caso, infatti, il design può essere piccolo ma anche grande e soprattutto non si può nascondere. Per questo motivo, la maggior parte dei tatuatori consigliamo più le dite che le mani.

In entrambi i casi però, sono necessarie altre considerazioni. Dal momento che mani e dita sono due parti del corpo molto esposte a detergenti aggressivi e agli agenti atmosferici, è bene sapere come prendersene cura.

Inoltre, c’è anche da dire che le estremità sono una zona del corpo in cui il ricambio cellulare è molto veloce, per questo già dopo qualche settimana i design possono apparire meno nitidi e più sbiaditi. Per questo motivo è necessaria una maggiore attenzione e cura. Dopo aver eseguito il tatuaggio, è meglio non utilizzare prodotti aggressivi per circa un mese, così che il colore non si rovini subito, inoltre, è anche necessario evitare l’esposizione al sole e applicare molta crema idratante. Infine, il tempo di guarigione può essere tendenzialmente lungo.

Tattoo femminili - Foto: Pinterest.it
Tattoo femminili – Foto: Pinterest.it
Tattoo snake - Foto: Pinterest.it
Tattoo snake – Foto: Pinterest.it

Quali sono i design più adatti?

Ma quindi, quali sono i design più belli e adatti da tatuarsi sulle dita? Senza dubbio, queste zone sono perfette per frasi o parole significative. Tra i più amati e richiesti troviamo iniziali e nomi completi, simboli come quello dell’infinito, cuori, fiori o stelle. Tra i soggetti più di tendenza troviamo le frecce, che rappresentano la direzione da prendere e i disegni ispirati al mehndi oppure i simboli di altre culture come l’unalome buddista, che rappresenta il percorso di vita di una persona. In basso, alcune foto di tatuaggi piccoli da cui prendere spunto.

Tatuaggi piccoli - Foto: Pinterest.it
Tatuaggi piccoli – Foto: Pinterest.it
Tatuaggi piccoli mani - Foto: Pinterest.it
Tatuaggi piccoli mani – Foto: Pinterest.it
Tatuaggio dita - Foto: Pinterest.it
Tatuaggio dita – Foto: Pinterest.it
Tattoo femminili - Foto: Pinterest.it
Tattoo femminili – Foto: Pinterest.it

Tatuaggi con mandala

I tatuaggi con mandala sono amatissimi sulle mani e il loro significato può variare da cultura a cultura, in genere però, un mandala rappresenta l’universo o l’inter-connettività di tutte le cose. I mandala sono spesso utilizzati anche come strumenti di meditazione, concentrazione e guarigione. Infatti, osservare un mandala può promuovere la calma e la tranquillità della nostra mente, portando a una maggiore consapevolezza di noi stessi e del mondo che ci circonda. Si presentano con una forma circolare che rappresenta l’infinito e l’eternità, l’equilibrio e l’armonia. Le figure geometriche al suo interno invece, rappresentano diversi concetti, come la saggezza, la compassione, l’amore o la forza interiore.

I tatuaggi con mandala sono davvero bellissimi e possono avere un significato personale, perché ogni mandala è diverso da un altro. Infine, come abbiamo detto possono anche essere utilizzati come strumenti di guarigione emotiva. In basso, tre idee molto carine da cui prendere spunto.

Tatuaggi mandala - Foto: Pinterest.it
Tatuaggi mandala – Foto: Pinterest.it
Tattoo mandala - Foto: Pinterest.it
Tattoo mandala – Foto: Pinterest.it
Tattoo mandala mani e dita - Foto: Pinterest.it
Tattoo mandala mani e dita – Foto: Pinterest.it

Concludendo, i tatuaggi femminili sulle mani e sulle dita sono sempre di tendenza e scelti da tutte le età. Come abbiamo potuto vedere, i design tra cui scegliere sono infiniti, da quelli più semplici e piccoli a quelli più grandi ed elaborati, sta a voi scegliere quello che più vi piace e che rispecchia al meglio la vostra personalità. Avete le idee più chiare? Siete pronte a tatuare le vostre mani o le vostre dita? Una cosa è certa: i tatuaggi femminile sulle mani e sulle dita non vi faranno passare inosservate!