Tatuaggi vichinghi: 15 foto per veri e propri avventurieri

I vichinghi sono guerrieri orgogliosi e fieri che amavano il body painting: scopriamo insieme la loro storia.

Tra videogiochi, serie TV libri e film, ci sono ormai moltissime informazioni disponibili sul web sui vichinghi. Guerrieri irreprensibili dal coraggio mitologico, i vichinghi si sono presi la scena secoli dopo la loro scomparsa anche grazie al loro look fatto di trecce bionde, pellicce molto cool e tatuaggi a tutto spiano.

Impossibile non rimanerne ammaliati! In questo articolo andremo ad enucleare la storia e le tradizioni vichinghe, proiettandole sui loro tatuaggi.

Leggi anche: Tatuaggi sulla schiena, perché scegliere questa zona del corpo?

Scopriamo insieme i simboli più ricercati e il significato di ciascuno di loro!

Tatuaggi vichinghi esempi

Odino ascia
Odino ascia – Pinterest.it

Questo guerriero vichingo ha la sua faccia disegnata al posto della lama della sua ascia! L’ascia, infatti, è una delle armi vichinghe per eccellenza. I tatuaggi raffiguranti l’ascia da battaglia vichinga sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni, rappresentando un profondo legame con l’eredità e i valori propri della cultura norrena.

Questi tatuaggi non solo colpiscono visivamente, ma racchiudono anche un significato simbolico profondo, incarnando la forza, il coraggio e lo spirito del guerriero. L’ascia da battaglia vichinga simboleggia la forza, il coraggio e lo spirito guerriero della cultura norrena.

Ascia tatuaggio vichingo
Ascia tatuaggio vichingo – Pinterest.it

Nella cultura norrena, le asce da battaglia vichinghe erano armi essenziali che giocavano un ruolo significativo nella storia vichinga. Queste asce erano armi versatili, utilizzate sia per il combattimento ravvicinato che per il lancio, rendendole strumenti preziosi nelle incursioni e nelle battaglie.

L’ascia da battaglia vichinga era un simbolo di potenza e status tra i guerrieri, riflettendo la ricchezza e lo status del proprietario. Durante le battaglie, queste asce erano armi formidabili, in grado di penetrare l’armatura e infliggere gravi danni ai nemici. Grazie alla lama affilata su entrambi i lati e alla lunghezza del manico, i vichinghi avevano un vantaggio significativo sui loro avversari.

Oltre alla loro utilità in battaglia, le asce da battaglia vichinghe avevano anche un significato cerimoniale e religioso, spesso impiegate nei rituali per simboleggiare il potere divino in guerra.

Tatuaggio norreno sulla schiena
Tatuaggio norreno sulla schiena – @inktomasz

Odino con i corvi? Una accoppiata davvero vincente. Ma come mai questi due soggetti vengono sempre (o comunque spesso) raffigurati insieme. Nella mitologia norrena, Odino emerge come il dio più potente e il capo supremo di tutti gli dei vichinghi. È il dio della conoscenza, della guerra e della vittoria, regnante da Asgard in una torre d’argento. Due corvi, Hugin e Munin, gli fanno compagnia, volando per il mondo intero e portandogli notizie. Posti sulle sue spalle, essi sono testimoni oculari e uditori di tutto ciò che accade. Grazie ai poteri conferitigli da Odino, Hugin e Munin possono viaggiare rapidamente in ogni angolo del mondo, comprendere e persino parlare la lingua umana. Erano anche abili spie, accompagnando Odino in battaglia per raccogliere informazioni sui suoi nemici. Considerati come uccelli estremamente intelligenti, riflettono l’intelligenza e la saggezza del dio supremo della mitologia vichinga. I Vichinghi credevano di poter invocare Hugin e Munin per ottenere guida e potere nelle loro imprese.

Runa sul braccio
Runa sul braccio – @inktomasz

Ti piacciono le rune? Questi antichi simboli norreni sono davvero affascinanti, non c’è da sorprendersi che vengano usati come idea per tatuaggi. Come quest’uomo, che si è tatuato una runa rossa sul braccio. Ma che significato hanno queste rune? Le rune sono antiche e non completamente studiate dal punto di vista accademico della tradizione. Tuttavia, se desideri utilizzarle, che sia per un tatuaggio o per pratiche magiche, devi dedicare del tempo allo studio e alla comprensione di esse. È nel tuo interesse personale farlo, specialmente se intendi inciderle permanentemente sul tuo corpo.

Puoi selezionare una runa specifica con la quale ti senti connesso o che desideri utilizzare, e creare un tatuaggio basato sul suo significato personale o generale. Ad esempio, molte persone scelgono la runa Algiz, che è una runa protettiva, per i loro tatuaggi. In questo caso, ti basterà leggere il significato della runa Algiz nel contesto di un tatuaggio e procedere di conseguenza.

Nave vichinga tattoo
Nave vichinga tattoo – Pinterest.it

Le navi vichinghe sono davvero storiche grazie al loro design unico e irripetibile, ben diverso dalle navi del resto del globo. Le navi erano un elemento fondamentale per le vittorie dei Vichinghi nelle loro conquiste e incursioni in terre nuove. Un’importante, impressionante, efficiente, veloce, leggera e ben costruita invenzione vichinga era la scialuppa. La prua della nave era spesso ornata con la testa di un animale, come un drago o un serpente, per incutere timore nei nemici. Un tatuaggio raffigurante una nave vichinga è impressionante perché queste imbarcazioni sono associate a nuovi inizi, avventure e viaggi. Possono anche simboleggiare la volontà di correre rischi e il desiderio di ottenere maggior successo nella vita.

Testa di Odino
Testa di Odino – @michal_hladik_art

Odino era il Dio più apprezzato di tutta la mitologia norrena, e per questo si ritrova spesso come protagonista in vari tatuaggi con i suoi immancabili corvi. Odino è conosciuto con molti nomi ed è il dio della guerra e della morte. La metà dei guerrieri caduti in battaglia viene condotta nella sua sala del Valhalla. È il Padre di Tutto, caratterizzato da un solo occhio, avendo sacrificato l’altro per ottenere la capacità di vedere tutto ciò che avviene nel mondo. Odino ha due figli: Balder, avuto dalla sua prima moglie Frigg, e Thor, nato da Jord.

Tridente vichingo
Tridente vichingo – @auradalian

Questo tatuaggio sul braccio vichingo presenta l’incisione di Aegishjalmur, un altro disegno ampiamente popolare e molto apprezzato tra i fan del periodo vichingo. Questo simbolo, un antico bastone magico, veniva indossato dai guerrieri come segno di protezione. Ricco di simbolismo, è affascinante da contemplare. I guerrieri credevano che questo simbolo li aiutasse a trionfare in battaglia, conferendo loro forza e coraggio. Quando scegli la posizione per questo tatuaggio, fallo saggiamente e indossalo con fierezza, poiché non solo sarà un punto di conversazione, ma sarà anche un’incarnazione del tuo spirito guerriero.

Simbologia vichinga
Simbologia vichinga – @thrudtattoo_rougebarbe

Un bel tatuaggio sul polpaccio può davvero far fare il salto di qualità alla tua gamba. Dunque sei convinto? Vuoi anche tu un tatuaggio norreno? Anche se l’epoca dei Vichinghi è ormai trascorsa, molte persone rivendicano la discendenza da loro come parte della propria eredità. Di conseguenza, desiderano onorare questa eredità attraverso un tatuaggio vichingo. Alcuni individui, ad esempio, provenienti da villaggi della Norvegia, apprendono i mestieri dei Vichinghi e vivono seguendo il loro stile di vita. Esplora l’elenco di questi tatuaggi e scegli quello che si identifica maggiormente con te.

Norreno sul petto
Norreno sul petto – @ianditattoo
Tatuaggio norreno sul braccio
Tatuaggio norreno sul braccio – @bsort
Odino e barca vichinga sul petto
Odino e barca vichinga sul petto – @boof_tattooer
Tatuaggio vichingo un po' old school
Tatuaggio vichingo un po’ old school – @guerillaartsociety
Simbolismo norreno
Simbolismo norreno – @ladydianaoninsta
Albero vichingo sul braccio
Albero vichingo sul braccio – @lespetitsmartyrs.tattoo
Tatuaggio odino sul petto
Tatuaggio odino sul petto – @blackenginetattoocompany