Trecce alla francese: come si eseguono, 30 idee e consigli da seguire

Una delle acconciature più amate e scelte dalle donne è la treccia. Si tratta, infatti, di una pettinatura molto elegante, raffinata, adatta a tutte le occasioni e ogni stile, ecco perché non passa mai di moda. La treccia viene poi declinata in tantissimi modi diversi per poi essere personalizzata. Tra le versioni più classiche e interessanti abbiamo la treccia alla francese.

Voi sapete come si realizzarla e come personalizzarla a vostro piacere? Scopriamolo insieme!

In primis, diciamo che le trecce alla francese sono uno dei look più desiderati del momento, ma in realtà sono sempre state amatissime. La treccia alla francese si presenta con uno stile abbastanza semplice, molto versatile e soprattutto facile da realizzare anche da sole, basta solo un po’ di manualità e tanta pazienza. A seconda della versione che si sceglie, può essere elegante e bon ton, da sfoggiare per occasioni speciali, oppure informale, da sfoggiare a scuola, a lavoro o in palestra.

La treccia alla francese regala uno stile molto romantico a chi la indossa. Il risultato finale è una bellissima acconciatura morbida e voluminosa, che può essere impreziosita con nastri, fermagli o altri accessori colorati. Vediamo come si esegue step by step.

Come si esegue la treccia alla francese

A prima vista la treccia alla francese può sembrare molto complicata da fare, ma non è così, si può realizzare anche da sole o con l’aiuto di un’amica, e il risultato sarà impeccabile. Ci vuole davvero poco tempo per imparare la tecnica e tutte le versioni più elaborate della treccia alla francese.

Ecco quali sono i passaggi principali da seguire per realizzare questa pettinatura: 

  1. Pettiniamo i capelli con cura e in modo delicato, così da renderli morbidi e da eliminare tutti i nodi e grovigli;
  2. dividiamo la chioma in tre sezioni uguali;
  3. iniziamo a creare la nostra treccia, tenendo due ciocche con una mano e una ciocca con l’altra;
  4. procediamo verso le lunghezze e man mano aggiungiamo ciocche di capelli esterne alla nostra treccia, prendendole lateralmente. In questo modo la nostra treccia sarà molto voluminosa;
  5. proseguiamo intrecciando i capelli e fissiamo il tutto con un elastico;
  6. infine, se vogliamo rendere la nostra treccia più bella, applichiamo mollettine, nastri, brillantini o fiori.

In ogni caso, le trecce in genere vengono realizzate su capelli lunghi o di media lunghezza, ma è possibile provare a realizzarle anche su capelli corti, soprattutto se si tratta della treccia alla francese. Se poi, desideriamo un risultato più originale possiamo lasciare libera qualche ciocca, in modo da ottenere un’acconciatura romantica e mossa.

TRECCIA FRANCESE - Foto: Pinterest.it
TRECCIA FRANCESE – Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese bionda - Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese bionda – Foto: Pinterest.it
Treccia francese laterale - Foto: Pinterest.it
Treccia francese laterale – Foto: Pinterest.it
Treccia francese con nastro - Foto: Pinterest.it
Treccia francese con nastro – Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese - Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese – Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese scura - Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese scura – Foto: Pinterest.it
Treccia classica - Instagram: @deejees_hair
Treccia classica – Instagram: @deejees_hair
Treccia semplice - Instagram: @deejees_hair
Treccia semplice – Instagram: @deejees_hair
Treccia francese semplice - Instagram: @holly.n_davis
Treccia francese semplice – Instagram: @holly.n_davis
Idee treccia francese - Instagram: @deejees_hair
Idee treccia francese – Instagram: @deejees_hair
Treccia francese su capelli corti - Foto: Pinterest.it
Treccia francese su capelli corti – Foto: Pinterest.it

Come si eseguono le doppie trecce alla francese

Oltre alla classica treccia alla francese, abbiamo anche la versione doppia, più elaborata e sbarazzina. Una volta che avremo imparato a fare la treccia alla francese, anche la variante doppia ci riuscirà senza problemi. Possiamo realizzarla sia su capelli lunghi che medi, scalati o lisci. I passaggi sono molto semplici:

  1. Iniziamo pettinando i capelli ed eliminando tutti i nodi;
  2. dividiamo la chioma in due parti, fermandone una con un elastico;
  3. prendiamo una seziona e dividiamola in tre ciocche;
  4. intrecciamo per realizzare la nostra treccia alla francese;
  5. una volta raggiunta l’estremità dei capelli, fissiamo la nostra treccia con un elastico;
  6. infine, facciamo la stessa cosa per l’altra sezione di capelli. Se desideriamo una variante, intrecciamo le due sezioni e uniamole al centro per creare una sola treccia.

In basso, alcune foto da cui prendere ispirazione…

Doppia treccia alla francese - Foto: Pinterest.it
Doppia treccia alla francese – Foto: Pinterest.it
Variante doppia - Foto: Pinterest.it
Variante doppia – Foto: Pinterest.it
Due trecce alla francese - Foto: Pinterest.it
Due trecce alla francese – Foto: Pinterest.it
Variante doppia alla francese - Foto: Pinterest.it
Variante doppia alla francese – Foto: Pinterest.it
Doppia treccia alla francese vista da dietro - Foto: Pinterest.it
Doppia treccia alla francese vista da dietro – Foto: Pinterest.it
Acconciatura treccia doppia - Foto: Pinterest.it
Acconciatura treccia doppia – Foto: Pinterest.it
Doppia treccia con nastri - Instagram: @axel.braids
Doppia treccia con nastri – Instagram: @axel.braids
Doppie trecce su capelli lunghi - Foto: Pinterest.it
Doppie trecce su capelli lunghi – Foto: Pinterest.it

Le varianti della treccia alla francese

Le varianti della treccia alla francese sono davvero tante e bellissime, tra quelle più scelte abbiamo:

  • la treccia alla francese laterale che presenta tutti i capelli intrecciati su un solo lato della testa;
  • la treccia alla francese diagonale;
  • la treccia alla francese inversa, che si realizza passando le ciocche laterali sotto quella centrale;
  • la treccia a corona, che inizia dalle tempie e si riunisce sulla nuca.

A chi sta bene la treccia alla francese?

La treccia alla francese è un’acconciatura molto particolare e si sposa bene su chi ha i capelli lunghi, medi o scalati. Non è detto, che non si possa realizzare anche su capelli corti. Alla fine, una cosa è certa: possiamo scegliere tra diverse alternative e personalizzare al meglio il nostro look. La treccia poi, è un’acconciatura molto comoda e pratica da poter indossare sia per occasioni speciali dove si vuole apparire eleganti sia per situazioni più tranquille come il lavoro, la scuola o una semplice uscita pomeridiana.

Treccia a corona - Instagram: @axel.braids
Treccia a corona – Instagram: @axel.braids
Treccia francese laterale - Foto: Pinterest.it
Treccia francese laterale – Foto: Pinterest.it
Acconciature Capelli Lunghi - Foto: Pinterest.it
Acconciature Capelli Lunghi – Foto: Pinterest.it
Acconciatura con treccia - Foto: Pinterest.it
Acconciatura con treccia – Foto: Pinterest.it
Treccia alla francese in diagonale - Instagram: @yukalinana
Treccia alla francese in diagonale – Instagram: @yukalinana
Variante unica alla francese - Instagram: @yukalinana
Variante unica alla francese – Instagram: @yukalinana
Treccia vista da dietro - Instagram: @yukalinana
Treccia vista da dietro – Instagram: @yukalinana

Una volta che saremo diventate brave con l’intreccio, possiamo anche utilizzare questa tecnica per ricreare anche acconciature molto più elaborate. Possiamo provare chignon intrecciati, per poi provare una corna di capelli elegante o un semi-raccolto da impreziosire con dettagli luccicanti. In basso, qualche idea da cui prendere spunto per un’acconciatura che lasci gli altri a bocca aperta.

Chignon con treccia - Foto: Pinterest.it
Chignon con treccia – Foto: Pinterest.it
Chignon visto da dietro - Foto: Pinterest.it
Chignon visto da dietro – Foto: Pinterest.it
Chignon treccia francese - Foto: Pinterest.it
Chignon treccia francese – Foto: Pinterest.it
Treccia-coda alla francese - Foto: Pinterest.it
Treccia-coda alla francese – Foto: Pinterest.it

Video tutorial su come realizzare la treccia alla francese

Concludendo, possiamo dire con certezza che la treccia, in particolare quella alla francese non passerà mai di moda. Come abbiamo visto le varianti da poter realizzare sono davvero tante, tutte molto belle, femminili, versatili, adatte ad ogni stile e occasione. E voi, cosa ne pensate delle trecce alla francese? Siete pronte a realizzare sulle vostre chiome?

Lascia un commento