Treccia a cascata: come realizzarla in modo facile e le foto per non sbagliare

Volete sfoggiare un’acconciatura diversa dal solio ma siete a corto di idee? Non preoccupatevi, ci siamo qui noi ad aiutarvi e darvi qualche piccolo spunto. Sicuramente una delle acconciature che più riesce ad attirare l’attenzione sono le trecce, queste si presentano in tantissime varianti semplici quanto elaborate. Una cosa però è certa: con la giusta pratica e un po’ di pazienza sarà molto facile realizzarle.

Oggi, in questo articolo, come avrete potuto capire già dal titolo, abbiamo pensato di proporvi una variante molto elegante, la treccia a cascata.

Un’idea decisamente originale per creare un’acconciatura che non passi inosservata e che soprattutto sia adatta ad ogni occasione.

Leggi anche: Trecce vichinghe, 15 foto con intrecci favolosi e di tendenza a cui ispirarsi

In primis, diciamo che la treccia a cascata è una pettinatura molto particolare ed elaborata, che donerà alla vostra chioma un tocco di eleganza senza però essere troppo formale.

Ma come si realizza la treccia a cascata? Ci vuole davvero poco, basta prima fare qualche prova e poi vedrete che alla fine riuscirete ad ottenere un risultato impeccabile in pochi minuiti.

Adesso, vi spieghiamo man mano tutti gli step e nel mentre possiamo anche osservare qualche acconciatura da replicare.

Treccia a cascata su capelli lisci - Foto: Pinterest.it
Treccia a cascata su capelli lisci – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua acconciatura da una prospettiva laterale, in questo modo possiamo osservare meglio la treccia che ha scelto. Ovviamente si tratta della versione a cascata, molto sottile e realizzata su uno styling liscio perfetto.

Treccia a cascata capelli medi - Foto: Pinterest.it
Treccia a cascata capelli medi – Foto: Pinterest.it
Treccia a cascata sottile - Foto: Pinterest.it
Treccia a cascata sottile – Foto: Pinterest.it

Come si realizza la treccia a cascata

La prima cosa da fare se volete realizzare una perfetta treccia a cascata è pettinare bene i capelli dalle radici alle punte, andando ad eliminare tutti i nodi, grovigli ed effetto crespo. In ogni caso, la versione classica della treccia a cascata si ottiene lasciando sciolte e libere il resto delle lunghezze.

Procedete prendendo una ciocca di capelli partendo da un lato della testa e dividetela in tre sezioni. A questo punto iniziate a creare una classica treccia per almeno tre giri. Poi lasciate cadere liberamente la ciocca destra che poi andrete a spostare al centro. Passate adesso la ciocca sinistra sopra quella centrale, prendete una nuova ciocca sulla destra della treccia e ripetete lo stesso passaggio. Continuate ad intrecciare seguendo questa tecnica fino a quando la treccia non abbia raggiunto la lunghezza desiderata. 

Il risultato finale dovrà essere una treccia che si snoda per tutta la testa, da destra verso sinistra. Non dimenticate di fissare le due estremità con l’aiuto di un elastico o delle forcine. Infine, spruzzate un po’ di lacca sui capelli per fissare il tutto.

Treccia a cascata con piega mossa - Foto: Pinterest.it
Treccia a cascata con piega mossa – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua acconciatura da una prospettiva più posteriore. Come possiamo vedere, ha scelto una treccia a cascata più elaborata e morbida da cui scendono lunghezze mosse. Questa potrebbe essere la pettinatura ideale se siete o sarete delle future sposine.

Acconciatura treccia - Foto: Pinterest.it
Acconciatura treccia – Foto: Pinterest.it
Acconciature con Trecce 2024 - Foto: Pinterest.it
Acconciature con Trecce 2024 – Foto: Pinterest.it
Treccia con piega mossa - Foto: Pinterest.it
Treccia con piega mossa – Foto: Pinterest.it

Perché scegliere quest’acconciatura?

La treccia a cascata è una variante della classica treccia alla francese, ma perché sceglierla? Sicuramente perché fa parte di quelle acconciature che non passano mai di moda e che continuano ad essere un evergreen in fatto di stile, moda ed eleganza.

La treccia a cascata, come avete potuto vedere dalle foto, permette di creare una sorta di corona intorno alla testa senza però rinunciare ai capelli sciolti, che scendono lungo le spalle proprio come una cascata. Inoltre, potete scegliere sia uno styling mosso che liscio. In qualche modo poi, quest’acconciatura serve a liberare il viso, mettere in risalto lo sguardo e portare i capelli semi raccolti.

Quest’acconciatura è perfetta per qualsiasi occasione ma ci sono tante donne che la scelgono per il giorno del loro matrimonio, proprio perché ha uno stile molto romantico, femminile e permette anche di giocare con le decorazioni. La treccia a cascata, infatti, può essere impreziosita da gioielli, fermagli, mollette e fiori. Ma non è tutto. Questa pettinatura non è solo elegante ma è adatta anche per le situazioni più informali.

Avrete capito che per realizzarla bisogna prendere un po’ di dimestichezza con i vari passaggi, ma vi assicuriamo che il risultato finale è sempre pazzesco. Una volta che siete diventate esperte, potete provare a cimentarvi anche con le varianti più particolari.

Treccia su capelli rossi - Foto: Pinterest.it
Treccia su capelli rossi – Foto: Pinterest.it
Treccia capelli biondi - Foto: Pinterest.it
Treccia capelli biondi – Foto: Pinterest.it
Idee treccia a cascata - Foto: Pinterest.it
Idee treccia a cascata – Foto: Pinterest.it

In foto, la modella ci mostra la sua pettinatura da una prospettiva posteriore. Ha scelto una treccia a cascata molto sottile da cui scendono lunghezze mosse ben definite. La particolarità? La treccia è stata legata al centro della nuca, un dettaglio che non passa inosservato anche perché l’elastico è stato ricoperto dai capelli stessi.

Treccia su capelli sfumati - Foto: Pinterest.it
Treccia su capelli sfumati – Foto: Pinterest.it
Look con treccia - Foto: Pinterest.it
Look con treccia – Foto: Pinterest.it

Ultimi consigli

Concludendo, la treccia a cascata è la versione più romantica delle acconciature semi-raccolte. Senza dubbio quindi, si addice in maniera particolare ai look molto romantici di ispirazione un po’ boho. Lo styling migliore per esaltarla è il capello mosso, con boccoli o onde ben texturizzate. Se invece, desiderata un look bon ton allora sarà meglio optare per uno styling liscio.

Lascia un commento