in

Unghie matrimonio: quale nail art scegliere in questo giorno speciale?

Unghie matrimonio
Unghie matrimonio

Le unghie sono un dettaglio molto importante in un giorno speciale come il matrimonio. La sposa è bellissima, curata in ogni minimo dettaglio e anche le unghie devono ovviamente essere in tema, non stonare e valorizzarla al massimo. In genere, il matrimonio è quel giorno in cui la sposa è angelica, in bianco ghiaccio o avario, tutto di lei ci fa pensare a una figura pura e incantata, infatti, fra fiori, raso e pizzo, ogni parte di lei esprime al massimo il suo potenziale.

Ma per quanto riguarda le unghie? Qual è la nail art più adatta? In questo articolo, alcuni consigli, idee e novità a cui ispirarsi!

Le unghie da sposa tra cui scegliere sono davvero infinte, ma prima di vedere insieme i colori e le decorazioni di tendenza, scopriamo qual è la forma adatta da sfoggiare. In primis, le unghie matrimonio devono essere molto curate, delicate, corte o di media lunghezza.

Per questa occasione non sono assolutamente adatte le unghie lunghe e nemmeno nuove forme, che possono stonare rispetto al contesto. Le forme più belle da scegliere sono senza dubbio quelle tonde oppure ovali, che sono semplici ed eleganti. Anche la forma a mandorla arrotondata è estremamente femminile ed è un grande classico che spicca sulle mani. Infine, si può optare anche per le unghie quadrate o squoval.

I colori di tendenza

Per le unghie da sposa ci sono sicuramente dei colori da preferire dallo stile neutro e delicato. Il bianco latte e il rosa nude sono senza dubbio quelli più sfoggiati e richiesti dalle spose. Da evitare invece, lo smalto rosso, quello nero e quello viola. In generale però, sono da evitare anche gli altri colori, a meno che non siano in tema con il matrimonio. Questo giorno è l’occasione migliore per la sposa per sentirsi una vera principessa e la scelta della manicure è molto importante.

Quindi, possiamo dire sì alle nail art bianche, avorio, rosa, dai toni chiari e nude. Così facendo la figura classica della sposa manterrà la sua linea. Da prendere in considerazione anche il fatto che dopo aver scelto il colore, si possono avere delle decorazioni, che magari ricordano o rispecchiano l’abito della sposa.

Unghie sposa rosa - Foto: Pinterest.it
Unghie sposa rosa – Foto: Pinterest.it
Unghie rosa - Foto: Pinterest.it
Unghie rosa – Foto: Pinterest.it

Baby boomer, l’effetto più richiesto

Per quanto riguarda le decorazioni, sicuramente al primo posto abbiamo il baby boomer, richiestissimo dalla maggior parte delle spose. Si tratta di un effetto sfumato realizzato in bianco latte e rosa. Il risultato finale è estremamente delicato e femminile. Il baby boomer è perfetto per le unghie a mandorla oppure ovali.

Il baby boomer può essere realizzato anche colorato, basta scegliere il colore più adatto o di tendenza. Di base però, come abbiamo già detto, è da evitare il rosso o smalti troppo accessi perché non sono adatti a questa occasione. In ogni caso, questa nail art da sposa dona veramente molto soprattutto se abbinata ad un abito in raso oppure in pizzo. Il baby boomer regala una manicure curata, raffinata ed elegante.

Baby boomer sposa - Foto: Pinterest.it
Baby boomer sposa – Foto: Pinterest.it
French sfumato - Foto: Pinterest.it
French sfumato – Foto: Pinterest.it

Unghie sposa con glitter

Se si tratta di una sposa giovane, oppure di una che ha un carattere abbastanza frizzante, si può optare per una nail art scintillante e glitterata. Si possono utilizzare glitter, strass e Swarovski e applicarli su tutte le lamine ungueali o solo su qualche unghia.

Le unghie sposa glitterate si sposano perfettamente con abiti in raso o opachi, ma anche con abiti brillantinati. Per questo oltre ai glitter, consigliamo anche lo smalto brillantino, un modo semplice per ottenere unghie bellissime e alla moda.

Dettaglio Unghie Sposa - Foto: Pinterest.it
Dettaglio Unghie Sposa – Foto: Pinterest.it
Unghie sposa 2024 - Foto: Pinterest.it
Unghie sposa 2024 – Foto: Pinterest.it

French Manicure, un grande classico

Abbiamo poi la French Manicure, un grande classico che può essere adatto a tutte le spose. Questa nail art, infatti, crea mani raffinate e si può realizzare in diverse versioni, da quella tradizionale a quella inversa.

Una cosa è certa: la French Manicure deve essere eseguita con i suoi colori originali, la base rosa nude e la lunetta in bianco neve. Ovviamente si può scegliere di dare a questa nail art un tocco più personale magari con un effetto monogram su una sola unghia o con qualche glitter delicato.

French manicure - Foto: Pinterest.it
French manicure – Foto: Pinterest.it
French classico - Foto: Pinterest.it
French classico – Foto: Pinterest.it

Unghie matrimonio per le invitate

Se non sei la sposa ma semplicemente un’invitata al matrimonio, che unghie possiamo realizzare? Anche qui bisogna partire dalla forma, in questo caso non c’è limite. Si può scegliere qualsiasi forma, da quella più corta a quella più lunga, da quella a mandorla a quella a ballerina, da quella ovale a quella più quadrata, scegliete ciò che più vi valorizza. Attenzione però a non esagerare troppo, il matrimonio è sempre un contesto elegante.

Lo stesso non vale per i colori, in questo caso la scelta è più limitata. Come per la sposa, anche per le invitate sono da evitare colori come il rosso, il nero e il viola. In più, bisogna assolutamente evitare il bianco, perché di bianco a un matrimonio dovrebbe esserci solo la sposa.

Concludendo, potete optare per le nail art che preferite, massima libertà per voi!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Skincare anti-age - Foto: Pexels.com

Rughe sul viso? La giusta skincare per ottenere risultati in futuro

Balayage capelli per estate

Balayage di tendenza per l’estate 2024: 7 look per chi ama le chiome lunghe e sfumate