in

Unghie naturali semplici ma eleganti, ecco perché non passeranno mai di moda

Le unghie naturali sono semplici ma allo stesso tempo elegantissime e raffinate. Questa nail art non passerà mai di moda, in primis perché si può sfoggiare in ogni occasione senza problemi.
Le unghie naturali sono la manicure perfetta per le donne che amano la semplicità e che desiderano avere mani sempre in ordine e curate. Ad ogni modo esistono diversi tipi di unghie naturali tra cui scegliere, ma qual è quella più adatta a te?
In questo articolo, alcuni consigli e idee per trovare la tua manicure perfetta.

Prima di realizzare una nail art nude è importante procedere con un’accurata manicure, perché i colori naturali metterebbero in evidenza eventuali difetti come cuticole secche e pellicine. Dopo aver idratato la pelle, spinto indietro le cuticole ed eliminato le pellicine, arriva il momento di decidere forma e lunghezza.

Sicuramente lo smalto naturale si abbina perfettamente con tutte le forme, ma vediamo insieme quali sono quelle più richieste e con quali colori nude si sposano bene.

  • Forma quadrata: è perfetta per una lunghezza medio-corta e una French Manicure o con uno smalto rosa carne.
  • Forma rotonda: è perfetta per una lunghezza medio-corta e colori che vanno dal rosa antico al tortora e dal grigio al beige.
  • Forma a mandorla: è perfetta per chi ha dita corte e vuole mani più lunghe e affusolate. In questo caso i colori da abbinare sono il bianco latte o il rosa.
  • Forma a stiletto: è perfetta per unghie lunghe e appuntite. I colori da abbinare sono il rosa baby o il rosa chiaro leggermente acceso.

Adesso iniziamo a guardare insieme alcune idee di unghie naturali a cui ispirarsi!

Unghie nude semplici - Foto: Pinterest.it
Unghie nude semplici – Foto: Pinterest.it

In questa prima foto, una bellissima nail art nude con smalto rosa eseguita su unghie molto corte e dalla forma quadrata. Il finish è lucido.

Unghie rosa nude - Foto: Pinterest.it
Unghie rosa nude – Foto: Pinterest.it
inspo nude nail art - Foto: Pinterest.it
inspo nude nail art – Foto: Pinterest.it

In foto, una bellissima nail art rosa nude eseguita su unghie medie e dalla forma ovale. Questo colore si sposa benissimo con una carnagione chiara. Il finish è lucido.

Unghie nude con glitter - Foto: Pinterest.it
Unghie nude con glitter – Foto: Pinterest.it

Per chi vuole osare può optare per una nail art nude impreziosita da glitter. In questo caso lo smalto trasparente è stato impreziosito da glitter oro che rendono la manicure molto più d’impatto e luminosa. Il finish è lucido.

Unghie corte nude - Foto: Pinterest.it
Unghie corte nude – Foto: Pinterest.it

Come scegliere il colore adatto

I colori nude si presentano in tantissime tonalità, tutte molto belle e versatili, ma prima di scegliere quella più adatta a te, può essere utile seguire le regole dell’armocromia e scegliere una tonalità che si sposi perfettamente con la propria carnagione.

Le donne con una carnagione molto chiara o dal sottotono rosato e freddo dovrebbero scegliere uno smalto nude o trasparenti come il bianco o il rosa. Al contrario, le donne con una carnagione più scura o dal sottotono caldo, dovrebbero optare per colori nude più coprenti magari tendenti al rosa pesca.

Le idee più belle per una manicure nude molto chic

Alcune pensano che la manicure con unghie naturali è banale o noiosa, ma in realtà non è così. Anche una base nude e naturale può essere chic, come? Basta aggiungere qualche glitter o eseguire piccole decorazioni. Ecco quali sono le idee di nail art molto chic da cui prendere spunto.

Al primo posto abbiamo il baby boomer con strass, da poter realizzare con la plastilina, una pasta morbida e modellabile con cui creare decori in rilievo e donare un effetto tridimensionale a tutte le unghie nude.

Al secondo posto abbiamo il french sfumato impreziosito da glitter, si tratta di una nail art molto semplice e veloce da realizzare, ma di grande impatto grazie alla sfumatura impreziosita dai glitter.

Al terzo posto abbiamo una manicure nude con strass dall’effetto metallizzato, perfetta per realizzare decorazioni parziali dell’unghia o per la copertura completa. È molto semplice da eseguire.

Al quarto posto abbiamo una manicure nude con glitter applicati nel giro cuticole, perfetta per ottenere un bellissimo mix di polveri glitter finissime e luminose. Queste ultime sono ideali anche per realizzare effetti zucchero e olografici.

All’ultimo posto abbiamo una manicure nude con effetto perlato. Questo effetto è bellissimo e regala riflessi molto delicati e luminosi su unghie nude.

Unghie nude 2024 - Foto: Pinterest.it
Unghie nude 2024 – Foto: Pinterest.it
rose art - Foto: Pinterest.it
rose art – Foto: Pinterest.it

In foto, una manicure nude dai toni del beige eseguita su unghie lunghe e dalla forma a mandorla. La nail art è stata impreziosita da decorazioni in oro, per la precisione piccole e sottili strisce adesive. Il finish è lucido.

Baby boomer bianco e rosa - Foto: Pinterest.it
Baby boomer bianco e rosa – Foto: Pinterest.it
Nails idea - Foto: Pinterest.it
Nails idea – Foto: Pinterest.it
Unghie rosa perlato - Foto: Pinterest.it
Unghie rosa perlato – Foto: Pinterest.it

In foto, possiamo prendere spunto da questa meravigliosa nail art rosa nude effetto perlato eseguita su unghie medie e dalla forma quadrata. Il finish dello smalto è lucido.

I colori più alla moda da provare

I colori nude di tendenza del momento da provare sono:

  • Il rosa chiaro naturale: una tonalità molto sofisticata e dalla coprenza leggera che si sposa perfettamente con unghie lunghe e tonde.
  • Il rosa perlato: una tonalità super luminosa perfetta per chi desidera una nail art che non passi inosservata.
  • Il bianco latte: una tonalità molto delicata ma allo stesso tempo luminosa perfetta da utilizzare come base.
  • Il beige: una tonalità nude che si sposa benissimo con tutte le carnagioni.

Concludendo, le unghie nude sono una tendenza del momento che non passerà mai di moda. Adesso però tocca a te scegliere la tua nail art preferita e il colore che meglio si adatta alle tua caratteristiche. Hai già le idee chiare? Quale sarà la tua prossima nail art?