in

Voglia di un taglio fresco? 7 nuovi tagli corti per cambiare look

Con l’arrivo della nuova stagione estiva, non potevano mancare le nuove tendenze. I tagli di capelli di questo 2024 seguono il trend che ha caratterizzato questi ultimi mesi, ovvero quello dei look pratici, comodi e a bassa manutenzione. Per questo i capelli corti sono senza dubbio quelli più gettonati sia tra le giovani che tre le over 50. I tagli corti che spopoleranno di più saranno il Pixie cut e il bob corto.

Per quanto riguarda i tagli di capelli medi anch’essi saranno scelti, ma saranno molto più sfilati e scalati. Resistono quindi, a queste nuove tendenze anche i tagli medi come il Long bob e lo Shag. Invece, per quanto riguarda i tagli di capelli lunghi di tendenza, saranno le scalature le vere protagoniste. Amatissimo il Butterfly Cut, in particolar modo se abbinato alla frangia alla Birkin.

In questo articolo, abbiamo selezionato per voi 7 look che andranno di moda nei prossimi mesi da cui poter prendere spunto. Analizziamoli insieme!

Il Pixie cut classico

Se avete voglia di cambiare il vostro look in modo drastico, allora la soluzione migliore è un bel Pixie cut. Questo stile è quello più amato quando si tratta di capelli corti, è da sempre molto amato, continua e continuerà a dettare tendenze. Il primo taglio che vi mostriamo è un Pixie cut classico dallo stile fresco e sbarazzino.

Il pixie cut è un taglio molto versatile, che sia cortissimo oppure con ciocche leggermente più lunghe è una vera e propria dichiarazione di stile. Non è solo un semplice taglio di capelli. In ogni caso, tutti gli stili mettano in risalto i lineamenti del viso e si adattano a qualsiasi tipologia di capello.

Pixie cut cortissimo - Foto: Pinterest.it
Pixie cut cortissimo – Foto: Pinterest.it

Il pixie cut mosso

Se avete voglia di sfoggiare un look più voluminoso, allora in questo caso potete scegliere il Pixie cut versione mossa. Come possiamo ben vedere dalla foto qui in basso, si tratta di un taglio corto sui lati con lunghezze leggermente più lunghe sul davanti. La piega è molto mossa e voluminosa e valorizza un viso piccolo e fine. Il colore castano luminoso invece, mette in risalto gli occhi e la carnagione.

Pixie cut mosso - Foto: Pinterest.it
Pixie cut mosso – Foto: Pinterest.it

Il bob corto

Un altro taglio che conquisterà il cuore delle donne è il caschetto, un grande classico dell’hairstyle che si presenta in tantissime versioni diverse. Il più richiesto sarà senza dubbio il Bixie cut, si tratta di un taglio ibrido tra Pixie cut e bob. Più semplicemente si tratta di un caschetto corto, anzi in alcuni casi cortissimo, che arriva poco sotto le orecchie.

Un perfetto esempio lo potete osservare nella foto qui in basso. Questo terzo look ci mostra il bob corto più di tendenza nei prossimi mesi. Come possiamo ben vedere, le lunghezze sono sfilate e si fermano poco sotto le orecchie. Il colore castano è stato impreziosito da qualche riflesso biondo cenere per un effetto finale super luminoso. La piega è liscia. Questo taglio è l’ideale per valorizzare un viso ovale.

Il caschetto corto - Foto: Pinterest.it
Il caschetto corto – Foto: Pinterest.it

Una versione di tendenza del caschetto è questa scalata come nella foto in basso. Questo tipo di taglio è l’ideale per alleggerire una massa di capelli importante e inoltre, può donare a chi ha un viso squadrato. Il caschetto scalato non si consiglia a chi ha per natura pochi capelli oppure capelli molto sottili.

Caschetto scalato - Foto: Pinterest.it
Caschetto scalato – Foto: Pinterest.it

Il taglio Shag

Negli ultimi anni le medie lunghezze sono diventate sempre più popolari, e infatti, anche per questa stagione si riconfermano amatissime e super richieste. D’altronde, i tagli medi sono molto versatile e vi permettono di cambiare look senza stravolgere troppo il vostro aspetto.

In ogni caso, la parola d’ordine dei tagli medi è naturalezza. Uno dei tagli di tendenza dell’estate 2024 sarà sicuramente lo Shag, ispirato agli anni ’70, si presenta in uno stile più morbido e femminile, e più facile da portare. Nella foto in basso, un look da cui prendere ispirazione.

Taglio Shag - Foto: Pinterest.it
Taglio Shag – Foto: Pinterest.it

Taglio medio scalato

I tagli di capelli medi e scalati danno il loro meglio soprattutto quando si sfoggiano in una versione mossa, con piega a onde morbide o riccio naturale. Nella foto qui in basso, un perfetto esempio da replicare sulle vostre chiome.

Taglio medio scalato - Foto: Pinterest.it
Taglio medio scalato – Foto: Pinterest.it

Il Butterfly cut

Infine, per quanto riguarda i capelli lunghi, di tendenza abbiamo il butterfly cut. In realtà, questo è stato il taglio di capelli rivelazione dell’anno appena terminato e, stando a quanto hanno annunciato i vari parrucchieri, continuerà a essere scelto per tutto il 2024. Si tratta di un taglio a farfalla, molto voluminoso e leggero.

Butterfly cut - Foto: Pinterest.it
Butterfly cut – Foto: Pinterest.it

In ogni caso, il taglio a farfalla è adatto a tutte le donne che hanno i capelli lunghi e desiderano sfoggiare un look più sbarazzino e dinamico. Quest’ultima foto che abbiamo scelto per voi vi sarà sicuramente d’ispirazione.